Calcio

Pistoiese, accordo preliminare per la cessione del club

Adesso è ufficiale: è stato sottoscritto l’accordo preliminare per la cessione delle quote di maggioranza della Pistoiese dalla famiglia Ferrari al tedesco Stefan Lehmann. Il sospetto di una cessione si portava avanti ormai da mesi e si attendeva solamente l’annuncio ufficiale. I nuovi proprietari saranno quindi quelli delle società Digimark Group SRL e Omega SRL. Quindi ennesimo cambiamento in una società in Serie C. Il club occupa la diciottesima posizione in classifica e vive un momento di estrema difficoltà anche in campo. La vittoria non arriva dal 7 novembre: da quel momento quattro sconfitte e tre pareggi. La retrocessione è quindi più di un fantasma e si deve intervenire per evitare un tale fallimento sportivo.

Pistoiese, il comunicato del club

Ecco il comunicato ufficiale pubblicato sul sito ufficiale della Pistoiese:

Il Presidente Orazio Ferrari comunica che, in data odierna, è stato sottoscritto l’accordo preliminare per la cessione delle quote di maggioranza della Holding Arancione SRL detenute dalla famiglia Ferrari alle società Digimark Group SRL e Omega SRL entrambe facenti capo all’imprenditore tedesco Stefan Lehmann. Il passaggio definitivo delle quote è previsto per la metà di gennaio 2022 per consentire a parte cessionaria di preparare la documentazione richiesta dall’art. 20 BIS delle N.O.I.F. (normativa federale riguardante le acquisizioni e cessioni di partecipazioni societarie in ambito professionistico) e di provvedere alla sostituzione delle fideiussioni garantite dalla famiglia Ferrari e attualmente  depositate presso la Legapro“.

Francesco Ricapito

Seguici su Metropolitan Magazine

LEGGI TUTTI GLI ARTICOLI DELL’AUTORE

Photo credits: US Pistoiese 1921

Back to top button