Calcio

Pordenone, un nuovo rinforzo arriva dalla Polonia

Il Pordenone ha appena ufficializzato l’acquisto di un giovane difensore polacco. Adam Chrzanowski vestirà la maglia neroverde dal prossimo luglio. Nel frattempo i Ramarri hanno ufficialmente sospeso gli allenamenti fino al 16 marzo a causa della ormai tristemente nota emergenza Coronavirus.

Il Pordenone si ferma: stop agli allenamenti

Una decisione inevitabile, vista la drammatica situazione che ormai ha travalicato anche i confini nazionali. L’emergenza Coronavirus sta avendo serie ripercussioni anche sul mondo del calcio, con la sospensione dei campionati nazionali e non solo. Una situazione di totale incertezza, che possiamo combattere ormai soltanto evitando il più possibile contatti con l’esterno. E il Pordenone si è conformato a tale direttiva, proclamando tra l’altro la sospensione degli allenamenti della Prima squadra fino al 16 marzo.

Sono stati inoltre chiusi gli uffici del Centro sportivo “De Marchi”, sede della società. L’operatività, sia interna che esterna, sarà garantita attraverso soluzioni di smart working. L’attività del Settore giovanile resterà ferma fino al prossimo 3 aprile.

Nuove forze in arrivo dalla Polonia

Prima della sospensione del campionato di Serie B 2019/20, il Pordenone stava attraversando uno straordinario periodo di forma. Le tre vittorie consecutive hanno riportato i friulani al quarto posto in classifica. Ora non è possibile ovviamente ipotizzare un eventuale scenario di fine stagione, che potrebbe tra l’altro non concludersi affatto. Ma nel frattempo si pensa al futuro. Una parola che ora assume una connotazione paradossale, ma bisogna guardare avanti, nella speranza di tornare al più presto alla normalità.

Detto fatto, i friulani stanno già pensando alla prossima stagione e hanno messo in cascina il secondo colpo. Dopo il centrocampista classe ’97 Luca Magnino, alla corte di Attilio Tesser approda il difensore polacco Adam Chrzanowski. Mancino, dotato di grande struttura fisica, Chrzanowski sta disputando attualmente il campionato di Serie B polacca con la maglia del Miedz Legnica.

Per il difensore della nazionale Under 20 della Polonia si tratta della seconda avventura in Italia, dopo quella con la Primavera della Fiorentina nella stagione 2016/17. In un clima surreale, il Pordenone si muove sul mercato per continuare quanto di buono fatto vedere sin qui.

Foto: Getty Images

Seguici su:

Pagina Facebook ufficiale Metropolitan Magazine Italia

Account ufficiale Twitter Metropolitan Magazine Italia

Back to top button