15.4 C
Roma
Aprile 14, 2021, mercoledì

Prema svela la livrea di F2 del 2021

- Advertisement -

Anche Prema ha finalmente rivelato la livrea con cui scenderà in pista per la stagione 2021 di F2. Le nuove vetture guidate da Robert Shwartzman e Oscar Piastri debutteranno a Sakhir in occasione dei primi test che si terranno la prossima settimana dall’8 al 10 marzo. Pochi sono i cambiamenti evidenti, ma ciò che salta all’occhio è lo sponsor di G-Drive Racing sulla monoposto del russo: è solo pubblicità o potrebbero esserci porte aperte per altri progetti?

Nuova livrea per Prema: “Uguale, ma diversa”

La stagione 2021 di F2 sta finalmente per partire: anteprima del campionato della categoria cadetta saranno i test pre-stagionali che si terranno tra le dune del deserto del Bahrain dall’8 al 10 marzo. Manca sempre meno e i team stanno svelando le livree con cui scenderanno in pista quest’anno. Tra queste spunta fuori anche la livrea di Prema che per questo 2021 ha deciso di non attuare troppi cambiamenti; a tal proposito il team di Grisignano di Zocco si è espresso ironicamente sui profili social in questa maniera: “It’s the same, but different” (è la stessa, ma diversa).

In fin dei conti, possiamo vedere qualche leggera modifica soprattutto per quanto riguarda la monoposto di Piastri, “appartenuta” precedente a Schumacher. Sulla vettura dell’australiano appare inevitabilmente il logo dell’Alpine Academy, presente nella parte retrostante e sull’ala mobile. Vi è, inoltre, anche il colore azzurro proprio di HP Tuners (sponsor dominante).

Livrea Prema Piastri 2021
Livrea Prema di Oscar Piastri – Photo Credit: Prema Official Twitter

Logo di G-Drive Racing per Shwartzman: solo pubblicità o nuovi progetti in arrivo?

La livrea di Robert Shwartzman, invece, sembra essere quasi identica a quella dello scorso anno. Anche per la stagione 2021 troviamo il blu elettrico dello sponsor di SMP Racing, programma di sviluppo dedicato ai giovani piloti russi e, naturalmente, il logo della Ferrari Driver Academy. Nella parte posteriore della monoposto vi è un tributo al padre del 21enne, morto nell’aprile 2020 a causa delle complicazioni dovute al Covid-19. C’è, inoltre, da notare la presenza della bandiera russa sull’halo: a differenza di Nikita Mazepin, Shwartzman è autorizzato a correre con i colori della propria patria per il semplice fatto che la F2 non è considerata un mondiale.

Prema 2021 Shwartzman F2
Livrea Prema di Shwartman – Photo Credit: Prema Official Twitter

La novità che salta all’occhio è, però, lo sponsor di G-Drive Racing: si tratta del logo del team russo che fa parte della European Le Mans Series (ELMS). I fans del campione di Formula 3 del 2019 e di Prema non hanno potuto non notare questo particolare e molti di loro sui social si sono chiesti se il piccolo zar stia prendendo in considerazione anche l’ipotesi di altri progetti. Opzione che hanno già adottato alcuni dei suoi colleghi, tra cui Louis Delétraz. Ma magari è solo semplice pubblicità e nient’altro…

Arriva la rivista di Motorsport Metropolitan

Il primo numero della nostra rivista (gratuita!) targata Motorsport Metropolitan è disponibile sulla piattaforma Issuu. Scaricatela per leggere tutti i nostri contenuti esclusivi!

SEGUICI SU:

📷 INSTAGRAM: https://www.instagram.com/motors.mmi/
🎥 YOUTUBE: https://www.youtube.com/channel/UCigTTOEc6pPf3YtJMj9ensw
🐦 TWITTER: https://twitter.com/Motorsport_MM
🎙 SPOTIFY: https://open.spotify.com/show/4r2r46o8ZTBOnjzPG7Hihw
📱 PAGINA FACEBOOK: https://www.facebook.com/motors.mmi/
✍ GRUPPO FACEBOOK:https://www.facebook.com/groups/763761317760397
📰 NEWS MOTORI: https://metropolitanmagazine.it/category/motori-sport/

Maria Iuliano

© RIPRODUZIONE RISERVATA

- Advertisement -
- Advertisement -

Continua a leggere

- Advertisement -

Ultime News

- Advertisement -