Cultura

Premio Solinas 2019 | I vincitori

Si è svolta Roma la cerimonia di consegna del prestigioso premio Solinas volto a decretare il cinema del futuro.

La Maddalena è un piccolo comune sardo, sito in provincia di Sassari, che raggiunge il punto più estremo dell’isola. Famoso per il corollario territoriale che lo caratterizza tra cui l’omonima isola, Caprera, dove è morto Garibaldi, Santa Maria, Razzoli e altro ancora. Con un nome talmente mariano e una peculiarità geografica si fascinosa è d’uopo che questa piccola realtà regionale doveva lasciare un segno tangibile della propria esistenza. Ed ecco che nel millenovecentottantacinque il giornalista Felice Laudadio e l’enorme Gian Maria Volontè istituizzano proprio nella cittadina ichnusa il premio Solinas volto a decretare il cinema del futuro.

ceneggiatori e cast di "Piovono mucche" omaggiano Mattia Torre al premio Solinas. Premio Solinas
Sceneggiatori e cast di “Piovono mucche” omaggiano Mattia Torre al premio Solinas.

Qust’anno il premio ritorna a Roma ed è dedicato alla memoria di Mattia Torre, il geniale mologhista teatrale e sceneggiatore, tra le tante di “Boris”, che ha vinto l’ambito premio nel millenovecentonovantasei con “Piovono mucche” di cui è stata proposta la proiezione durante la serata. La giuria presieduta da Francesco Solinas (presidente onorario), Luciano Sovena (presidente Roma Lazio Film Commission), Clara Tosi Pamphili (vicepresidente Palazzo delle Esposizioni) e Lorenzo Mieli (produttore Wildside) ha assegnato il premio Solinas per la miglior sceneggiatura e dunque i lauti novemila euro di montepremi ex-aequo ad “Arrusi” di Luca Maria Piccolo per il tema attuale e la forza delle immagini scaturite dal testo ed a “L’estate della svolta” di Luca Giordano per il racconto inedito e sentimentale sul disagio delle periferie. La borsa di studio Claudio Sbariglia assegnata alla capacità di sviluppo dei personaggi è stata insignita ancora ex-aequo ad “Alice” di Eleonora Bordi e ancora a “L’estate della svolta” di Luca Giordano che raggiunge i cinque zeri.

Francesco Toto vincitore premi Solinas experimenta. Premio Solinas
Francesco Toto vincitore premi Solinas experimenta.

L’ultimo premio Solinas del decennio si interfaccia con l’attualità e la delicatezza celata dalla discriminazione e dalla sofferenza. Vetrina di giovani autori e maestri in fieri del nuovo cinema italiano.

Back to top button