Gennaro Gattuso, attuale allenatore del Napoli, si è reso protagonista di un’uscita, durante la conferenza stampa, che non è andata a genio alla Pro Vercelli. club piemontese che attualmente milita in Serie C. Ecco il siparietto che si è creato dopo le dichiarazioni del mister calabrese ex Milan.

Pro Vercelli: “Noi abbiamo più di 7 scudetti…”

Ironica e piccata. Questa è la sintesi perfetta della risposta che la Pro Vercelli ha recapitato a Gennaro Gattuso dopo la conferenza stampa del “Ringhio” nazionale. Ma cosa è successo? Durante la conferenza stampa, l’allenatore dei partenopei ha dichiarato: “Napoli non è Pro Vercelli o Molfetta, errori deprimenti”. Il Molfetta Calcio non se l’è presa sul personale. La compagine piemontese sì. La società di Vercelli ha diramato la risposta sul suo account ufficiale di Twitter. Ecco lo screenshot.

Pro Vercelli

Ottima osservazione: sono poche, in Italia, le squadre che possono vantare almeno 7 scudetti!” Due righe che nascondono una venatura polemica e tanto orgoglio per la gloriosa storia, per adesso passata, di un club che ha vinto ben sette scudetti da quando è stato fondato nel 1892. Per la cronaca: il Napoli ne ha vinto soltanto due. Differenza abissale, almeno in questo caso.

I supporters dei bianconeri hanno invaso di commenti il post della società puntando il dito, ovviamente, contro Gennaro Gattuso. Esempio sbagliato? Probabilmente sì…

Seguici su Metropolitan Magazine

© RIPRODUZIONE RISERVATA