14.9 C
Roma
Maggio 16, 2021, domenica

Proposta Honda: tre moto in pista nel 2021, opzione per Dovizioso

- Advertisement -

Honda propone un’opzione per il 2021, dando spazio ad una chance per l’italiano Andrea Dovizioso, attualmente ancora senza contratto. Nell’attesa di notizie da parte dell’otto volte campione del mondo Marc Marquez, il team nipponico non resta a braccia conserte, ma anzi ha pensato a più alternative per la prossima stagione. La più interessante è quella che vedrebbe Dovizioso in pista per tutto il campionato e, una volta tornato lo spagnolo, lasciare ben tre moto in corsa per la stessa squadra.

Marc Marquez e un recupero senza certezze

Ancora molte incertezze su quella che sarà la stagione 2021 di MotoGP per il campione Marc Marquez, in fase di riabilitazione. Ancora più dubbi su quelle che saranno le sue prestazioni una volta tornato in pista, data la criticità delle operazioni affrontate dallo stesso pilota e le attuali condizioni fisiche. Per questo il team Honda, solitamente concentrato sullo spagnolo, adesso deve mettersi al sicuro su quello che sarà il suo futuro nel motomondiale.

La strategia da attuare, qualora il pilota spagnolo dovesse assentarsi dal campionato per sole 2 o 3 gare, sarebbe quella di sostituirlo con il collaudatore Stefan Bradl, già presente nel corso del mondiale 2020. Qualora però l’assenza dovesse prolungarsi, Honda avrebbe in mente una proposta rischiosa per il 2021, che risulterebbe molto allettante per Andrea Dovizioso: piazzare ben tre moto in pista, per l’intera durata del campionato.

Tre moto per Honda nel 2021, con Dovizioso in sella

All’inizio del campionato, infatti, i piloti a guidare col team giapponese sarebbero Pol Espargarò, Stefan Bradl e Andrea Dovizioso. Qualora dovesse tornare nel corso del mondiale Marquez, riprenderebbe il posto di Bradl, mentre l’italiano resterebbe in sella. Non sembrerebbe favorevole a questa scelta Carmelo Ezpeleta, amministratore delegato della Dorna, ma se Honda dovesse garantire i finanziamenti per il 2021, non dovrebbero esserci problemi.

Marquez Dovizioso Honda 2021
Marc Marquez e Andrea Dovizioso compagni di squadra per il 2021? – PhotoCredit: sport.sky.it

Sicuramente una grande occasione per l’italiano, appena licenziato da Ducati, che potrebbe ritrovarsi a correre con una moto competitiva, magari in lotta per il mondiale. La stagione 2021 perciò, già interessante per più motivi, potrebbe diventare ancor più avvincente, sia per i piloti che per gli appassionati MotoGP ed i tifosi del Dovi, che pur avendo perso il posto nel suo team di casa, potrebbe avere la possibilità di dimostrare ancora una volta il suo valore.

SEGUICI SU:

? INSTAGRAM: https://www.instagram.com/motors.mmi/
? YOUTUBE: https://www.youtube.com/channel/UCigTTOEc6pPf3YtJMj9ensw
? SPOTIFY: https://open.spotify.com/show/4r2r46o8ZTBOnjzPG7Hihw
? PAGINA FACEBOOK: https://www.facebook.com/motors.mmi/
✍️ GRUPPO FACEBOOK: https://www.facebook.com/groups/763761317760397
? NEWS MOTORI: https://metropolitanmagazine.it/category/motori-sport/

Annachiara D’Amato

© RIPRODUZIONE RISERVATA

- Advertisement -
Annachiara D'Amato
Nata a Galatina il 12 febbraio 2002, vivo a Gallipoli ed ho frequentato il Liceo Scientifico Q. Ennio di Gallipoli. Studio presso il politecnico di Bari la facoltà di ingegneria meccanica, seguendo il mio sogno di lavorare nel campo dei motori, passione che mi rappresenta sin da piccola.
- Advertisement -

Continua a leggere

- Advertisement -

Ultime News

- Advertisement -