Gossip e Tv

Pupi Avati, chi è la moglie Nicola: “Mi sono innamorato di lei velocemente”

Nicola Avati è la moglie del celebre regista italiano Pupi Avati. La donna, di origine emiliana proprio come il marito, è nata a Bologna. Si sono conosciuti da giovani e dopo poco tempo hanno compiuto il grande passo del matrimonio, certi del loro amore e dei loro sentimenti. Nicola e Pupi si sono sposati senza sapere molto l’uno dell’altra, infatti erano usciti insieme giusto qualche volta ma entrambi rimasero reciprocamente affascinati.

Pupi Avati, chi è la moglie Nicola

La moglie del grande regista all’anagrafe si chiama Amelia Turri, ma viene chiamata dalle persone a lei più care Nicola. La donna, di origine emiliana proprio come il marito, è nata a Bologna. Si sono conosciuti da giovani e dopo poco tempo hanno compiuto il grande passo del matrimonio. I due hanno tre figli: Mariantonia (1966), oggi regista, Tommaso (1969), sceneggiatore, e Alvise (1971), animatore 3D. Non solo, in occasione del loro cinquantesimo anniversario di matrimonio la coppia ha deciso di “risposarsi”, rinnovando le promesse che li avevano uniti.

Il regista non ha mai fatto mistero di essersi innamorato di Nicola molto velocemente, rimanendo stregato dalla sua bellezza. Le famiglie non sembravano convinte di una scelta così affrettata, ma con il passare del tempo si sono accorti che Pupi e Nicola avevano preso la decisione migliore per il loro futuro. All’epoca, oltretutto, Pupi Avati non era ancora diventato un regista, anzi aveva tutt’altre aspirazioni

Pare infatti che Pupi Avati volesse diventare un jazzista. Il celebre regista resta tutt’oggi un grande appassionato di musica ma soprattutto si dice ancora innamoratissimo della sua compagna. Con Nicola ha messo al mondo tre figli: Mariantonia (1966), oggi regista, Tommaso (1969), sceneggiatore, e Alvise (1971), animatore 3D. Un disegno familiare davvero perfetto, che ha però cominciato a scricchiolare quando il regista Pupi Avati, per un periodo della sua vita, avrebbe perso la testa per un’altra persona. Con il passare del tempo, però, il cineasta è riuscito a ricucire il rapporto con la moglie Nicola, archiviando il presunto tradimento. E a cinquant’anni dal loro matrimonio, le cose sembrano davvero andare per il verso giusto.

Seguici su Google News

Back to top button