Informare

Quali accessori scegliere per i nostri amici a quattro zampe

Quando entrano a far parte della nostra vita, cani e gatti diventano subito i nostri migliori amici, membri della famiglia da accudire, coccolare e di cui prendersi cura per trascorrere momenti di indimenticabile tenerezza.

La loro presenza ci consente di conoscere una nuova forma di amore e intorno a loro iniziano a ruotare gli impegni e le esigenze di tutta la famiglia per organizzare al meglio le giornate e non far mancare loro cure e presenza.

Negli ultimi anni si sta sviluppando in modo crescente la consapevolezza che anche cani e gatti domestici possono soffrire di solitudine e mancanza di amore, per questo adottare un amico a quattro zampe significa dare il massimo contributo per non farli soffrire.

In questa direzione, il pelosetto di casa diventa portatore di allegria, ma anche centro di interesse della famiglia con i propri bisogni primari e ludici. Questo significa che la famiglia deve attivarsi per non fargli mancare cibo adeguato, giochi che lo divertano e tutti gli accessori che rendano la sua vita tra gli umani piacevole.

Quali sono gli accessori più adatti per cani e gatti

Quando si adotta un cane o un gatto, generalmente si acquistano solo quegli accessori di prima necessità, in attesa di capire bene quale sia il carattere del nuovo amico e le sue reali esigenze. Ciononostante, già dal primo acquisto occorre porre la giusta attenzione per non sbagliare: c’è, ad esempio, chi guarda più all’estetica dell’accessorio che alla funzionalità e chi, invece, predilige materiali ecosostenibili e confortevoli senza considerare il design.

Eppure, vi sono alcuni brand che sono in grado di offrire accessori per cani e gatti esteticamente gradevoli, funzionali e di buona qualità, proprio come gli articoli proposti da Trixie: sugli e-commerce dove è disponibile questo marchio, è possibile trovare zaini per trasportare cani e gatti, scalette gioco, tiragraffi, tappetini, collari per gatti, guinzagli per cani e anche tanti accessori utili per facilitare e mantenere pulita la casa durante i pasti. Spesso, infatti, il momento della pappa può diventare difficile se non dispone di spazi ampi in casa o se convivono più animali: in queste situazioni può essere utile creare una zona dedicata dove i vostri amici possono sentirsi liberi di mangiare e di rilassarsi senza intralciare gli altri abitanti della casa.

Visitando i vari shop per cani e gatti, dunque, si trovano accessori molto particolari che forniscono la giusta cura al pelosetto soddisfacendone tutte le esigenze, prestando particolare attenzione alla cura del dettaglio e alla scelta dei materiali migliori, aspetti, questi, che fanno sicuramente la differenza.

I giochi per cani e gatti: come scegliere il più adatto

Conosciamo ormai l’importanza del gioco nella quotidianità degli animali domestici, attività adatte alla taglia e alla razza che diventano una vera e propria palestra nella quale si allenano con divertimento.

Secondo gli esperti, nel gioco non possono mancare tre elementi: predazione, lotta ed esplorazione per renderli felici, facendoli sentire amati e sempre in movimento. A tal fine bisogna scegliere dei giochi che siano anche adatti all’età del cucciolo: i primissimi mesi sono di fondamentale importanza perché si forma l’imprinting che dà loro un modello di comportamento che dura tutta la vita.

Non solo, la scelta del gioco giusto deve tenere conto del materiale con cui viene realizzato, che deve essere atossico, sostenibile e di dimensioni adeguate per impedire che il vostro animale soffochi ingoiandolo. Oltre alle dimensioni va valutata anche la possibilità di dividere il gioco in più parti, considerando che durante il gioco il cucciolo potrebbe staccarne un pezzo e inghiottirlo. È per questo che i veterinari e gli specialisti nella cura degli animali domestici consigliano innanzitutto di scegliere il gioco considerando la taglia dell’animale.

La resistenza è un altro fattore importante: un oggetto che si rompe facilmente quando viene masticato può diventare una vera e propria arma per cani e gatti. Occorre per questo informarsi su quanto il materiale sia robusto, affinché il vostro amico a quattro zampe non corra alcun pericolo.

Le ultime ricerche scientifiche propongono giochi dinamici come scalette sulle quali l’animale può salire e scendere liberamente, tavolette in legno con giochini di diverso colore, rampe pieghevoli e tante idee veramente divertenti.

Bisogna ricordare, però, che oltre ad acquistare il gioco più adatto è necessario non lasciare solo l’animale per molte ore, ma abituarsi a interagire con lui ogni giorno. Imparate a utilizzare i giochi di attivazione mentale nei quali il padrone incoraggia il suo amico a spostare il suo gioco e metterlo in un’altra posizione, a passeggiare con lui, a farlo salire sulla scaletta dedicata a lui per poi farlo scendere e così via, interagendo in modo graduale per educarlo a obbedire senza creargli stress.

È fondamentale tenere a mente che la fase del gioco rappresenta il fulcro dello sviluppo fisico e cognitivo dell’animale, perché è il momento in cui viene maggiormente stimolato, può smaltire le ansie e le tensioni accumulate. Se, poi, lo fa con il suo padrone, lo rende l’animale più felice del mondo.

Back to top button