Approfondimenti

Quali sono le tariffe funerali e come si può risparmiare qualcosa per non rimanere del tutto senza soldi?

Quando una persona cara muore, i membri della famiglia e gli amici intimi devono raccogliere i cocci e pianificare un funerale. Con le emozioni alle stelle, è necessario prendere decisioni importanti su come far riposare una persona amata. Che tipo di funerale dovrebbe essere? Dove dovresti seppellire la persona amata? Quante persone saranno invitate? Queste domande – e altre ancora – devono essere risolte quando stai pianificando un funerale. Il costo medio di un funerale è di € 7.045. Quindi, capisci bene che tutte le tariffe funerali si aggirano intorno a questa cifra e non scendono di molto, neppure contattando le imprese più scadenti. Con la ricerca e la pianificazione, puoi ridurre questi costi. Ma è importante conoscere i tuoi diritti. Spesso le pompe funebri offrono vari pacchetti di beni e servizi per un funerale. Trova più di un’impresa di pompe funebri. Quando cerchi un’impresa di pompe funebri, confronta i prezzi di almeno due case. L’impresa di pompe funebri più vicina nel tuo quartiere non è necessariamente quella che sarà la più economica. È meglio visitare l’impresa di pompe funebri di persona in modo da avere un’idea dell’ambiente e delle persone che ti aiuteranno a seppellire la persona amata. Richiedi un listino prezzi per conoscere meglio quelle che sono le vere tariffe funerali. Resisti alla pressione per acquistare beni e servizi che non desideri o di cui non hai realmente bisogno. Compra solo quello che vuoi. Non lasciare che una coscienza sporca ti costringa ad acquistare i prodotti più costosi per mostrare agli altri quanto ami il tuo familiare o amico defunto. Non stai cercando di impressionare nessuno, stai celebrando la vita della persona amata.

Tariffe funerali: ecco qualche utile consiglio per poter risparmiare un po’ di soldi sulle cose che sono sicuramente meno importanti

Una cosa per la quale la maggior parte delle persone tende a risparmiare è la bara. Quello su cui le persone puntano di più, durante l’organizzazione di un funerale è sicuramente tutta la composizione floreale che addobba la chiesa, la bara, ma in particolar modo l’altare della funzione. Beh, in realtà, se vuoi ammortizzare con intelligenza e gestire al meglio le tariffe funerali, quello che dovrai fare è invertire completamente queste due scelte. Punta di più sulla qualità della bara, se proprio vuoi dare un tocco di eleganza al tuo funerale, e lascia perdere completamente i fiori. I fiori infatti possono essere scelti tra quelli di stagione, che costano molto di meno e sono quelli che hanno anche un aspetto migliore alla potatura. Inoltre, se vuoi che la cerimonia risulti davvero bella e non kitsch, ti sconsigliamo vivamente di riempire ogni angolo con composizioni di fiori a dir poco barocche. Siamo a un funerale, santo cielo, non a un matrimonio. Non bisogna festeggiare, ma ricordare. Quindi la parola d’ordine deve essere sobrietà. E se userai sobrietà in tutte le tue scelte riuscirai sicuramente a organizzare il più bel funerale solenne e anche a risparmiare un po’ di soldi, contemporaneamente.

Adv

Related Articles

Back to top button