Finalmente riparte la stagione 2020 di F1 con le qualifiche del GP d’Austria sul circuito del Red Bull Ring. Valtteri Bottas porta a casa la prima pole dell’anno, con un tempo di 1:02.939. Sorpresa McLaren con un fantastico Lando Norris che chiude in quarta posizione, beffa per Vettel, il tedesco non si qualifica per l’ultima sessione e partirà in undicesima posizione.

Qualifiche F1 GP Austria 2020 – Q1

Semaforo verde! Partono le qualifiche del GP d’Austria sul Red Bull Ring. I primi a scendere in pista sono i due della Williams, Russell e l’esordiente Latifi, seguiti dalle due Alfa Romeo e le due Haas. Giovinazzi fa segnare il primo tempo della sessione, 1:05.478, tutte le vetture sono in pista, Verstappen passa in testa, 1:04.326 con la Red Bull, due decimi davanti a Sainz e Norris. Tutte le vetture montano gomme soft, mescola rossa.

Qualifiche F1 GP Austria 2020
Max Verstappen – Photo Credit : RedBullOfficialTwitterAccount

A due minuti dalla fine della Q1 a segnare il miglior tempo è Lance Stroll su Racing Point, 1:04.309. La bandiera a scacchi segna la fine della prima sessione di qualifica, gli esclusi sono Kevin Magnussen, George Russell, Antonio Giovinazzi, Kimi Raikkonen e Nicholas Latifi.

Qualifiche GP Austria 2020
Q1 – Photo Credit : F1 OfficialTwitterAccount

Qualifiche F1 GP Austria 2020 – Q2

Inizia la seconda sessione di qualifica, passano alcuni minuti ma nessuno scende in pista. A 9 minuti dalla fine tutti i piloti iniziano ad uscire dai box, Lewis Hamilton fa segnare il miglior tempo, 1:03.325, seguito dal compagno di scuderia Bottas, dalla McLaren di Lando Norris e dalle due Racing Point. Max Verstappen è l’unico in pista a montare gomma gialla, gli altri sono tutti su gomma rossa.

Qualifiche F1 GP Austria 2020
Lando Norris – Photo Credit: McLaren OfficialTwitterAccount

Mancano cinque minuti alla fine della seconda sessione e al momento tutti i piloti sono ai box. Rischiano l’eliminazione le due Alpha Tauri, la Red Bull di Albon, la Renault di Ocon e la Haas di Grosjean. Tutti in pista ad un minuto dalla fine, le Mercedes si fanno subito sentire, Bottas fa segnare 1:03.015 mentre Hamilton 1:03.096, Sainz risale in quinta posizione, Vettel invece non si migliora e prende la bandiera a scacchi per primo. Il primo degli esclusi è a gran sorpresa Sebastian Vettel seguito da Pierre Gasly, Danil Kvjat, Esteban Ocon e Romain Grosjean.

Qualifiche F1 GP Austria 2020
Q2 – Photo Credit : F1 OfficialTwitterAccount

Qualifiche GP F1 Austria 2020 – Q3

A giocarsi la pole sono i due della Mercedes, le due McLaren, i due della Red Bull, i due della Racing Point, la Renault di Ricciardo e la Ferrari di Leclerc. Subito tutti in pista, pronti ad affrontare l’ultima sessione di qualifica. Fucsia per Hamilton nel primo settore ma Bottas fa segnare 1:02.939, record della pista per il finlandese, e si mette in testa alla classifica. Subito dietro le due Red Bull.

A 2 minuti dalla fine tutti i piloti escono dai box e si preparano per l’ultimo giro di qualifica. Fuori pista per Valtteri Bottas alla curva 4, il finlandese va sulla ghiaia ma riesce a rientrare in pista senza alcun problema. Scende la bandiera a scacchi, Lewis Hamilton è secondo con un tempo di 1:02.951, terzo Max Verstappen, quarto un grande Lando Norris con la McLaren. La prima pole della stagione 2020 la porta a casa Valtteri Bottas con la Mercedes.

Qualifiche GP F1 Austria 2020
Q3 – Photo Credit : F1 OfficialTwitterAccount

La griglia di partenza

1 V. Bottas Mercedes
2 L. Hamilton Mercedes
3 M. Verstappen Red Bull

4 L. Norris McLaren
5 A. Albon Red Bull
6 S. Perez Racing Point
7 C. Leclerc Ferrari
8 C. Sainz McLaren
9 L. Stroll Racing Point
10 D. Ricciardo Renault

11 S. Vettel Ferrari
12 P. Gasly Alpha Tauri
13 D. Kvjat Alpha Tauri
14 E. Ocon Renault
15 R. Grosjean Haas
16 K. Magnussen Haas
17 G. Russel Williams

18 A. Giovinazzi Alfa Romeno
19 K. Raikkonen Alfa Romeo
20 N. Latifi Williams

SEGUICI SU:

INSTAGRAM: https://www.instagram.com/motors.mmi/
YOUTUBE: https://www.youtube.com/channel/UCigTTOEc6pPf3YtJMj9ensw
SPOTIFY: https://open.spotify.com/show/4r2r46o8ZTBOnjzPG7Hihw
FACEBOOK: https://www.facebook.com/motors.mmi/
NEWS MOTORI: https://metropolitanmagazine.it/category/motori-sport/

© RIPRODUZIONE RISERVATA