Calcio

Radja Nainggolan torna in Italia? Un club ha mosso i primi passi

Il campionato di Serie A è ufficialmente concluso. È stata un’annata divertente, con gli ultimi (e più importanti) verdetti che si sono trascinati fino agli ultimi, intensi, novanta minuti di gioco. Ma cosa è successo in questo massimo torneo di calcio italiano? Il Milan ha vinto la corsa sull’Inter diventando campione d’Italia: i rossonero succedono, quindi, proprio ai rivali nerazzurri che hanno provato, fino alla fine, di difendere il titolo. Oltre alla due milanesi che si sono contese lo scettro della A, Napoli e Juventus si sono qualificate per la prossima Champions League, mentre l’Europa League parlerà romano con Lazio e Roma pronte per il prossimo anno. La Fiorentina, infine, si potrà concentrare sulla Conference League: battuta la concorrenza dell’Atalanta. La Salernitana è salva e Cagliari, Genoa e Venezia sono retrocesse in Serie B. Una nuova stagione, adesso, si appresta ad essere introdotta dalla finestra delle trattative più ampia dell’anno. Il campionato italiano potrebbe riabbracciare Radja Nainggolan dopo un anno di separazione.

Radja Nainggolan in orbita Cagliari: la clamorosa indiscrezione

Una clamorosa voce di calciomercato ha scosso un ambiente arrabbiato per la recente retrocessione in Serie B. Il Cagliari, secondo quanto riporta Tuttosport, sarebbe interessato al grande ritorno di Radja Nainggolan. Il belga, attualmente all’Anversa, non si era lasciato benissimo con i sardi la scorsa estate, ma l’amore che nutre per la Sardegna potrebbe ricucire quasi istantaneamente il rapporto. Per il centrocampista non sarebbe un problema scendere in cadetteria e la società potrebbe compiere uno strappo alla regola per sostenere lo stipendio dell’ex Inter e Roma. Per adesso non sono partite le trattative, ma la suggestione sembra essere davvero molto forte.

(Credit foto: Pagina ufficiale Facebook Cagliari)

Back to top button