Gossip e Tv

Raffaella Fico su Balotelli: “Mi cacciò di casa e chiamò la Polizia”

La storia d’amore tra Raffaella Fico e Mario Balotelli non ha conosciuto il lieto fine. Il loro sentimento si è progressivamente spento fino ad esaurirsi del tutto determinando, così, la rottura. La showgirl nata a Cercola ha parlato della sua love story con l’ex calciatore della Nazionale italiana (attualmente sotto contratto con un club turco) durante la trasmissione del GF Vip.

Le parole di Raffaello Fico sull’ex Balotelli

Ecco le parole della showgirl rilasciate nel corso della trasmissione televisiva del Grande Fratello Vip:

La relazione con Balotelli era troppo affollata. L’ho perdonato. Mario è stato un amore totalizzante, è un ragazzo molto profondo che nel corso della sua vita ha avuto delle problematiche facendolo apparire per quello che non è. Avevo 21 anni quando l’ho conosciuto, non è stato subito un colpo di fulmine, Mario mi ha tanto corteggiata, al primo appuntamento mi ha regalato delle rose rosse. Andai a casa sua, lui era con gli amici, il fratello e la mamma. Non mi aprì e chiamò la polizia. Andai via con la polizia e la mia bambina. Ero distrutta. Eravamo giovani e abbiamo fatto tanti sbagli entrambi. L’ho perdonato e ora i rapporti sono sereni e distesi. Dopo un po’ di anni ci siamo parlati e ci siamo chiariti e mi ha chiesto scusa. Oggi, probabilmente, le cose non sarebbero andate in quel modo. Voglio bene a Mario come un fratello“.

Seguici su Metropolitan Magazine

Back to top button