Rebelllion Racing – La squadra elvetica ha chiarito il piani futuri dopo la chiusura, al termine della stagione in corso, del progetto endurance.

Rebellion Racing, si guarda solo alla Dakar

Il famoso brand di orologi, da anni impegnato ai massimi livelli delle competizioni di durata, ha definito le proprie intenzioni future. Come già annunciato, Rebellion Racing chiuderà al termine dell’edizione 2019/2020 del FIA World Endurance Championship il proprio impegno nella LMP1.

Rebelion Racing

La compagine svizzera, da 13 anni al vertice delle competizioni di durata tra LMP1 ed LMP2, ha voluto sottolineare come non vi sarà nessun impegno in altri campionati dopo la 8h del Bahrain 2020, ultimo round del WEC. Rebellion smentisce dunque un’ipotesi di un impegno nel mondo delle GT, ma conferma che sarà al via della Dakar 2021 con due auto.

Ricordiamo infine che il marchio di Rebellion è presente nel mondo delle GT come partner cronometrico del GT World Challenge Europe Powered by AWS.

SEGUICI SU :

INSTAGRAM: https://www.instagram.com/motors.mmi/
YOUTUBEhttps://www.youtube.com/channel/UCigTTOEc6pPf3YtJMj9ensw
SPOTIFYhttps://open.spotify.com/show/4r2r46o8ZTBOnjzPG7Hihw
FACEBOOKhttps://www.facebook.com/motors.mmi/
NEWS MOTORIhttps://metropolitanmagazine.it/category/motori-sport/

© RIPRODUZIONE RISERVATA