Calcio

Reggina-Bari, Serie B: probabili formazioni e diretta tv

Prosegue a pieno ritmo il campionato di Serie B, giunto alla diciottesima giornata. Un turno con diversi intrecci interessanti, che potranno dare scossoni alla classifica. Tra gli incontri in programma anche Reggina-Bari, vero e proprio match d’alta quota. I padroni di casa, infatti, occupano la seconda posizione in classifica con 32 punti e sono lanciati all’inseguimento del Frosinone capolista, che guida con quattro punti in più. Subito dietro, in terza posizione, ci sono però proprio gli ospiti guidati da Mignani, che con 29 punti mettono il fiato sul collo agli amaranto e puntano all’aggancio. Una partita importantissima per entrambi le compagini, con la squadra di Inzaghi chiamata contemporaneamente a non perdere terreno dalla vetta e a tenere a bada i pericolosissimi pugliesi. Le ultime da Reggina-Bari, con le probabili formazioni e la diretta tv della partita.

Reggina-Bari: il momento delle due squadre

Buon momento per la Reggina, che nelle ultime cinque partite ha ottenuto quattro risultati utili, di cui tre vittorie. Nonostante una fase di sbandamento, gli amaranto parrebbero essersi ripresi e sono tornati a macinare gioco e risultati. Lo testimoniano anche i 29 gol all’attivo, il dato più alto del campionato proprio insieme al Bari, che sono il biglietto da visita della pericolosità degli uomini di Inzaghi. Nell’ultimo turno di campionato i calabresi hanno battuto di misura il Como in un match piuttosto complicato. Il match winner è stato Hernani, che con un calcio di rigore ha spazzato via i fantasmi che aleggiavano sulla squadra dopo la pesante sconfitta contro il Frosinone del turno precedente. Proprio per tenere aperta la caccia ai ciociari, i reggini dovranno assolutamente cercare i 3 punti, se pure l’avversario si preannuncia come uno dei più complicati da affrontare in questo momento.

Reggina-Bari, Serie B: probabili formazioni e diretta tv
Bari-Ascoli (Photo credits: SSC Bari).

Il Bari, infatti, viene da due vittorie consecutive e non ha mai perso nelle ultime sette partite. Un dato incoraggiante, che ha permesso agli uomini allenati da Mignani di risalire la classifica e issarsi al terzo posto da soli. Nell’ultimo turno abbiamo assistito ad un’altra grande prova della squadra pugliese, che ha schiantato un Modena in forma col punteggio di 4-1. Una partita senza storia, che ha visto i biancorossi dominare in lungo e un largo nonostante l’espulsione di Maiello alla mezz’ora. Le reti sono state siglate da Botta, Folorunsho, Di Cesare e dall’autogol di Cittadini, mentre nei Canarini è stato Diaw a trovare il gol della bandiera. Espugnare un campo come il Granillo non sarà affatto semplice, ma la sensazione è che, grazie ad un ottimo stato di forma e ad una fiducia ritrovata, i pugliesi potranno comunque uscire dalla trasferta calabrese con un buon risultato.

Reggina-Bari: probabili formazioni

REGGINA (4-3-3): Colombi; Pierozzi, Cionek, Camporese, Di Chiara; Majer, Fabbian, Hernani; Canotto, Menez, Rivas.

ALLENATORE: Filippo Inzaghi.

BARI (4-3-2-1): Caprile; Dorval, Di Cesare, Vicari, Mazzotta; Maita, Mallamo, Benedetti; Folorunsho, Bellomo; Antenucci.

ALLENATORE: Michele Mignani.

Diretta tv e dove seguire la partita

Reggina-Bari, match valido per la diciottesima giornata di Serie B, sarà trasmesso in diretta tv da Sky, sui canali Sky Sport Calcio e Sky Sport (252). L’evento sarà inoltre disponibile in diretta streaming tramite DAZN, OneFootball e Helbiz. Fischio d’inizio previsto per le ore 20:30.

MARCO SCALAS

Seguici su GOOGLE NEWS

Credit foto: Reggina 1914

Credit foto: SSC Bari

Back to top button