Gossip e Tv

Renzo Arbore, chi è l’ex compagna Mariangela Melato: “Purtroppo ho tanti rimpianti”

Mariangela Melato, ex compagna di Renzo Arbore, avrebbe voluto un figlio dal cantautore. Una confessione che quest’ultimo ha effettuato in passato ai microfoni di “Domenica In”, nel salotto televisivo di Mara Venier. L’attrice è morta nel 2013 dopo avere lottato contro la malattia e sono numerosi i rimpianti che legano Arbore al ricordo della sua amata, con cui ha avuto una relazione in due momenti differenti della loro vita, a testimonianza di come sia vero l’adagio per cui “certi amori non finiscono, fanno giri immensi e poi ritornano”.

All’età di soli vent’anni debutta come attrice in Binario cieco, di Carlo Terron. Nel 1967 prende parte a La monaca di Monza con Luchino Visconti e successivamente ne L’Orlando furioso. É impossibile non menzionare la sua storia d’amore con Renzo Arbore, sbocciata, interrotta e poi ripresa fino alla fine. In una recente intervista rilasciata al Corriere della Sera, il conduttore aveva così speso parole al miele per colei che rappresenta a tutti gli effetti il suo grande amore: “La nostra storia è stata non immaginabile, molto anomala. Ci ha sempre tenuti legati un filo. Io viaggiavo e compravo regali per lei, quando potevo la chiamavo per telefono, ci raccontavamo le nostre storie”.

Renzo Arbore, chi è l’ex compagna Mariangela Melato: “Purtroppo ho tanti rimpianti”

Durante un’intervista concessa ai colleghi dell’”Avvenire”, Arbore ha parlato a cuor nudo, affermando di essere permeato dai rimpianti: avrebbe voluto diventare padre e avrebbe dovuto sposare l’unica donna che ha veramente amato nel corso della sua esistenza, Mariangela Melato. La seconda storia con quest’ultima si concluse nel 2007, quando lei decise di andare negli Stati Uniti d’America e Arbore non la seguì per dare priorità ai successi in ambito lavorativo: “Siamo stati vicini a sposarci, poi la passione è andata un po’ scemando e ci siamo allontanati…”, ha sottolineato l’artista

Per restare sempre in tema di confidenze, Renzo Arbore, qualche anno più tardi, rivelò a Mara Venier – come anticipato in premessa – che mettere al mondo un figlio con Mariangela Melato sarebbe stata la cosa giusta da fare: “Ho rimandato le cose che avrei dovuto portare a termine, e la persona con cui farle era Mariangela, che un figlio lo desiderava”.

Renzo Arbore, ecco chi sono stati tutti i suoi grandi amori

Negli anni Sessanta, Arbore ha una relazione con la cantante Vanna Brosio e come rivelato lo stesso il brano di Lucio Battisti Innocenti Evasioni sarebbe legato ad un episodio della loro relazione. Gabriella Ferri l’indimenticabile interpretete romana è stata legata all’artista per un paio d’anni quando era da poco maggiorenne. Tra Renzo Arbore e Mariangela Melato c’è stato un grande amore vissuto complessivamente per 40 anni. Il primo incontro al Teatro Sistina dove l’attrice era impegnata in uno spettacolo. Dopo averla reicontrata a una premiazione, decise di invitarla a una festa a casa sua alla quale era presente anche Lucio Battisti, che quella sera suonò Io Vorrei, Non Vorrei, Ma Se Vuoi, brano che divenne la colonna sonora della loro meravigliosa storia d’amore.

Lo showman successivamente è stato di nuovo al fianco della Melato fino alla morte avvenuta nel 2013. Il presentatore di Indietro Tutta aveva dichiarato che la scomparsa dell’attrice è stato il dolore più grande della sua vita, aggiungendo di non poter piangere amare dopo di lei. Con Lory Del SantoRenzo Arbore ha avuto una storia fugace come raccontato dalla showgirl durante un’intervista a La Confessione. Tra la fine degli anni Ottanta e gli anni Novanta l’artista foggiano vissuto una lunga storia d’amore con Mara Venier: i due hanno vissuto un momento drammatico quando la signora della domenica ha perso il loro bambino. La conduttrice di Domenica In aveva dichiarato:

«Una gravidanza interrotta molto avanzata… un grande dolore per tutti e due»

Seguici su Google News

Back to top button