Calcio

Tra ripescaggi e calciomercato, le ultime notizie da Serie D e Eccellenza

Martedì la Lega Nazionale Dilettanti ha reso noto quali sono le 31 squadre che hanno presentato richieste di ammissioni in Serie D. Guardiamo quali sono queste società e se qualcuna di loro si sta muovendo sul mercato tra entrate, uscite e conferme. Numerose entrate per Chieti e Barletta, che stanno operando molto bene.

Ripescaggi in Serie D, la nota della Lega

E’ di martedì la nota della Lega Nazionale Dilettanti in cui si rende noto quali squadre hanno presentato richiesta di riammissione (da lnd.it):

Alla scadenza dei termini per le domande di ripescaggio al camminato di Serie D 2020/2021, il Dipartimento Interregionale ha reso noto che sono state presentate richieste di ammissione da parte di 31 società non aventi diritto. Società retrocesse dalla Serie D: Città di Anagni, Avezzano, Budoni, Chieti, Ciliverghe, Fezzanese, Francavilla, Grumentum, Inveruno, Levico Terme, Ligorna, Marsala, Nardò, Pomezia, Sammaurese, Sangiustese, Tuttocuoio, Vado e Vigasio. Società di Eccellenza seconde classificate: Anconitana, Corticella, Lumezzane, Palmese, Portogruaro, Reggio Mediterranea, Sinalunghese, St. Georgen e Torviscosa. Altre Società di Eccellenza: Akragas, Barletta 1922 e Sora.

Le richieste saranno esaminate dalla Co.Vi.So.D, che ne comunicherà l’esito alle società entro il 16 luglio. I club che otterranno un parere positivo potranno essere inseriti nell’apposita graduatoria, stilata dal Dipartimento Interregionale, per l’eventuale completamento dell’organico del prossimo campionato. Le società che non risulteranno in possesso dei requisiti richiesti possono invece presentare ricorso entro le ore 14 del 20 luglio. La Co.Vi.So.D esprimerà parere motivato alla Lega Nazionale Dilettanti sui ricorsi entro il 5 agosto.

Tutte le società attendono una risposta, dunque, entro stasera, per decifrare quale sarà il loro destino, ed eventualmente presentare ricorso. Ma con la data di mercoledì 5 agosto si chiuderà definitivamente la questione, tra riammissioni in Serie D ed esclusioni definitive.

Il mercato della D

Molte società sono ora occupate nei ripescaggi e tutte le loro energie sono su quel fronte. Ma alcune di loro hanno trovato il tempo, in questi giorni, di ufficializzare rinnovi e nuovi acquisti. L’Avezzano, ad esempio, ha ufficializzato il ritorno in squadra del terzino sinistro Emanuele Lombardo, già per due stagioni nel club biancoverde. Nelle ultime due annate si era diviso tra Arzachena e Siracusa in Serie C.

Il Vado, invece, ha annunciato l’ingaggio del centrocampista italo-albanese Glen Lala, talentuoso atleta classe 2000, ex Finale, Adriese e Ligorna, suo ultimo club, così come il neo ds rossoblù, Davide Sonetti. Ma il Vado si è spinto oltre, e ha comunicato di aver raggiunto l’accordo con i centrocampisti Andrea Bacigalupo e Max Taddei. Il primo, classe 1997, nella passata stagione ha militato nel Chieti, mentre prima nel Savona, Lavagnese, Viareggio e Sampdoria. Il secondo, classe 1991, nelle ultime quattro annate ha collezionato 108 presenze e 6 gol tra le file della Sanremese, mentre in passato aveva calcato i campi della Serie C vestendo anche le maglie di Savona, Pistoiese, Castiglione, Venezia e Carrarese.

Il Chieti ha comunicato di aver ingaggiato Denny Nazari, difensore classe 1990, e Giorgio Valentini, attaccante classe 1994. Il primo è un ex Mezzocorona e Sudtirol. Si è trasferito anche all’estero giocando in Romania e a Malta. Ha giocato in numerose altre squadre di Serie D. Il secondo arriva dal Porto D’Ascoli dove ha disputato le ultime due stagioni in Eccellenza marchigiana siglando 12 reti. Altri 3 giocatori sono entrati in società: Lorenzo Farindolini, centrocampista classe 1994, proveniente dallo Spoltore, Marco Mariani, centrocampista classe 1992, proveniente dal Montegiorgio e Nicola Fiore, attaccante classe 1987, proveniente dalla Anconitana.

Il mercato dell’Eccellenza

Nuova operazione in entrata per il Sora, che si assicura dall’AfroNapoli (Eccellenza Campana) le prestazioni del leader difensivo classe 1990 Luigi Velotti. Il Sora Calcio ha acquistato anche il forte attaccante gambiano classe ’97 Sarjo. L squadra ha anche confermato l’esterno sinistro di difesa Stefano Marotta, classe 1999, già protagonista di campionati di Serie D con le maglie di Pomigliano e Turris.

Numerosi movimenti anche per il Barletta, che ha ingaggiato l’attaccante argentino Nicolas Di Rito. Il bomber argentino è reduce dalla stagione disputata con le maglie di Martina Franca prima e Corato poi, con le quali ha segnato 17 reti totali in campionato. E’ stato acquistato anche il difensore classe 1986 Luigi Ianniciello. Il centrale foggiano è reduce da due stagioni con la maglia del Brindisi. Non solo acquisti, ma anche conferme: la prima riconferma è quella di Oronzo Bonasia. Il laterale basso (ma anche centrale difensivo) nell’ultima stagione ha collezionato 23 presenze con la maglia del Barletta.

Il Portogruaro ha annunciato l’ingaggio del difensore, classe 2002, Pietro Bronzin. Cresciuto nella scuola calcio Donatello, nella scorsa stagione il giovane ha vestito la maglia del Chions.

Seguici su Metropolitan Calcio

Adv

Related Articles

Back to top button