Calcio

Rog, un ritorno importante per il Cagliari

Il Cagliari è pronto a ritornare in campo. Alla Sardegna Arena si presenta la Roma di Fonseca. Tanta la voglia di ritornare al successo, dopo mesi di digiuno. La sosta forzata ha avuto anche i suoi lati positivi. Maran ha potuto meditare sull’inserimento dei rientranti. Tra loro figura Marko Rog, assente dal pareggio con il Brescia. Il croato è pronto a riprendersi il centrocampo rossoblu. Analizziamo insieme la situazione in casa Cagliari.

Cagliari, una vittoria cambia tutto

Era tutto pronto per la gara di Verona. Una partita chiave per la stagione. La voglia di riscatto, si è dovuta però dotare di ulteriore pazienza. Il recupero è fissato per l’11 marzo, intanto c’è da preparare la sfida con la Roma. Maran spera che sia la volta buona. La vittoria manca da quasi tre mesi e il clima non è certo positivo. Il calo fisico è evidente. Il Cagliari è al penultimo posto per quanto riguarda i chilometri percorsi. Solo il Torino ha fatto peggio.

Rog
Il Cagliari non vince dal 2 dicembre, 2-1 sulla Samp (cagliaricalcio.com)

La Roma è un avversario difficile, ma non imbattibile. Forse, è la sfida tra le squadre più deludenti del 2020. Il Cagliari starà meglio fisicamente. La Roma domenica ha giocato ed è volata in Belgio per l’Europa League. Un piccolo vantaggio, quindi, c’è e si farà sentire. Sarà proprio un belga il protagonista di questo match. Per Nainggolan è la partita del cuore. 203 presenze in giallorosso, condite da 33 reti e 28 assist. Ora la domanda è, basteranno i tre punti per invertire la rotta? La sensazione è proprio quella. La vittoria darebbe slancio per il rush finale che non ti aspetti. Niente è perduto, basta solo una scintilla.

Rog, il talento che serviva al centrocampo

Tra giudice sportivo e infermeria, si dovrà far fronte ad alcune assenze. Difficile il rientro di Ceppitelli. Maran contava molto sul ritorno del capitano per frenare il dato dei gol subiti. Era tutto pronto per rivederlo in campo, ma l’incubo sembra non aver fine. Il centrocampo sarà per l’ennesima volta incompleto. Questa volta tocca a Nandez guardare i propri compagni. L’uruguaiano cederà il posto a Ionita, per via della squalifica. Gaston Pereiro è candidato alla panchina.

Rog, un ritorno importante per il Cagliari
Marko Rog, 18 partite 1 rete (Getty Images)

Con la Roma tornerà Marko Rog. Verona doveva essere il palcoscenico previsto per il suo ritorno, ma forse è andata meglio così. Domenica sarà sicuramente più pimpante. Lo stop è durato un mese, ma si è sentito. Mancava la sua tecnica e soprattutto la sua capacità nel cambio di passo. Ha recuperato dai problemi alla coscia sinistra e ora è pronto a illuminare la Sardegna Arena. Il croato, a Cagliari, ha trovato fiducia e minuti, che gli hanno permesso di riconquistare la nazionale. Ora è pronto a dare continuità al percorso di crescita, interrotto con l’infortunio.

Seguici su:

“Il Calcio di Metropolitan”

Pagina Facebook

Per altri articoli sul calcio clicca qui

Back to top button