Gossip e Tv

Ron e l’amore per Lucio Dalla: la verità sul mistero sulla sua presunta omosessualità

Se della carriera e biografia di Ron si sa praticamente tutto, la sua vita privata è invece avvolta nel mistero. A quanto risulta, infatti, non è sposato e non ha figli. Non si sa nulla, quindi, di un suo matrimonio e, anzi, sono spesso circolate voci, rumors e indiscrezioni riguardo una sua presunta omosessualità. Chiacchiere e illazioni amplificate dalla sua nota riservatezza e dall’assenza di qualsiasi volontà di apparire nel mondo del gossip o dello spettacolo. Da anni circola la voce secondo cui l’artista sarebbe gay, o meglio, un gay non dichiarato, esattamente come il collega ed amico fraterno Lucio Dalla. E proprio sullo stretto legame che li ha uniti, non sono mancate dicerie su una loro presunta relazione sentimentale.

Nel 2018 Ron ha presentato al Festival di Sanremo, diretto e condotto da Claudio Baglioni, un pezzo inedito scritto proprio da Dalla, quando era ancora in vita. La canzone si chiama Almeno pensami e racconta un amore non corrisposto. Si intitola invece Lucio, l’ultimo album pubblicato da Cellamare. A cavallo fra gli anni ’70 ed ’80 Cellamare interrompe la sua carriera di cantante per dedicarsi alla recitazione. Nel 1975 interpreta il film “Lezioni Private” di Vittorio De Sisti e “L’Agnese Va A Morire” di Giuliano Montaldo. Inoltre ha preso parte ad altre due pellicole, “In Nome Del Papa Re di Luigi Magni” e “Turi e i Paladini di Angelo D’Alessandro”. Ha anche partecipato ad alcune serie per la tv inglese e francese

Ron ed il ricordo di Lucio Dalla

In onore del forte legame che intercorre tra i due cantanti, Ron nel 2018 ha inciso il suo album più recente, il quale prende il titolo di “Lucio!”. All’interno di esso sono contenute dodici tracce, appartenenti proprio al suo carissimo amico.

Il primo brano si intitola “Almeno pensami”, il quale Rosalino ha portato a Sanremo in occasione della sessantottesima edizione del Festival della canzone italiana, piazzandosi al quarto posto al termine della gara.

Subito dopo la morte di Dalla, Cellamare ha sofferto tantissimo, al punto che non ha voluto parlarne per diverso tempo. Ci è voluto parecchio infatti prima che metabolizzasse l’accaduto, fino a quando ha finalmente ha rivelato tutta la verità sul loro rapporto.

Dopo oltre vent’anni invece, Ron ha pubblicato il singolo “America”, in cui il testo era stato scritto proprio per lui nel 1992 da Lucio. Per tutto questo tempo il cantante nato in provincia di Pavia ha nascosto questa sorta di lettera, le cui parole affettuose lo portarono a “riconsiderare il mestiere del cantautore”.

Ron, vero nome di Rosolino Centammare, è sempre stato molto riservato ed ha sempre cercato di mantenere la più assoluta privacy sul suo privato. In molti si chiedono se Ron sia o meno sposato, se abbia una moglie o un compagno di vita. Insomma a causa dell’enorme riservatezza del cantautore non abbiamo notizie ufficiali riguardo la sua vita privata. In molti hanno sempre dichiarato che tra Ron Lucio Dalla c’era molto di più una semplice amicizia o collaborazione artistica. Infatti in molti hanno dato per certa una storia d’amore tra i due cantanti. Non c’è mai stata alcuna conferma di questa relazione presunta

Seguici su Google News

Back to top button