6.2 C
Roma
Aprile 20, 2021, martedì

Rosario Fiorello, ospite a “Che tempo che fa” domenica 24 gennaio

- Advertisement -

Rosario Fiorello sarà ospite questa sera a “Che tempo che fa” con Amadeus per festeggiare Vincenzo Mollica, in occasione del suo compleanno. Non solo festeggiamenti ma anche attesa per il Festival di Sanremo 2021. Rosario Fiorello, classe 1960, è nato a Catania e ha vissuto tra Riposto e Augusta, in Sicilia.

La prima svolta arriva a quindici anni, quando inizia a lavorare nei villaggi turistici di Valtur, partendo da facchino sino a diventare animatore. Durante una serata nel villaggio turistico, prende di sua iniziativa il microfono e inizia a cantare Moonlight Serenade, riscuotendo successo. Così la direzione gli propone di organizzare piccoli spettacoli serali. Nel 1988 approda a Radio Deejay, grazie al fratello di Jovanotti che lo presenta a Claudio Cecchetto.

I primi successi, gli spettacoli e la radio

In radio le sue imitazioni piacciono al punto da intasare le linee telefoniche. In radio conosce Gerry Scotti, Amadeus e la sua futura spalla Marco Baldini, con il quale inizia a condurre Viva Radio Deejay, trasmessa da Milano, in inverno, e da Riccione, in estate. La consacrazione arriva con Karaoke su Italia1 e il suo codino diviene simbolo. Nel 1993, vince due telegatti. Nel 1995 partecipa a Sanremo con “Finalmente tu“, arrivando quinto.

Nel 2001 torna in Rai con “Stasera pago io”, riscuotendo un ottimo successo. in quell’anno viene premiato con il premio Miglior regia televisiva e con tre telegatti. Il programma viene riproposto nel 2002 come “Stasera pago io… in euro” e nel 2004 “Stasera pago io… revolution“. In radio, dal 2001 al 2008, conduce con Baldini Viva Radio 2. Nel 2009 passa a Sky con lo spettacolo “Fiorello show“.

Amadeus e Fiorello durante la settantesima edizione del Festival di Sanremo - photocredits: hotspotcelebrities
Amadeus e Fiorello durante la settantesima edizione del Festival di Sanremo – photocredits: hotspotcelebrities

Il ritorno in Rai e l’approdo sul web

Nel 2011, torna in Rai con “Il più grande spettacolo dopo il weekend” ottenendo notevole successo. Il programma registra lo share del 40% per la prima puntata e il 50% per l’ultima. In concomitanza al programma, lancia su twitter Edicola Fiore in cui, con gli amici del bar, effettua una rassegna stampa quotidiana, che approda poi su RTL 102.5 e, nel 2016, su Sky Uno e TV8.

Nel 2015 inizia il tour nei teatri, con “L’ora del Rosario”. Nel 2018 torna a Radio Deejay con Il rosario della sera. Nell’autunno del 2019 torna in Rai con “Viva Raiplay“, con una puntata in prima serata e successivamente on demand. Nel 2020 conduce, quattro serate su cinque, Amadeus il Festival di Sanremo e, insieme, condurranno anche quello del 2021.

Vita privata di Rosario Fiorello

Fiorello è il primo di quattro figli, tra cui Beppe, attore, e Catena, scrittrice. Dopo una relazione con Anna Falchi, nel 1996 conosce Susanna Biondo. La coppia convola a nozze nel 2003 e nel 2006 nasce Angelica. Susanna Biondo ha una figlia, Olivia, nata dalla precedente relazione che Fiorello considera la sua prima figlia. Agli inizi della sua carriera ha fatto un provino con Pippo Baudo per Fantastico, ma venne bocciato.

In una intervista su Vanity Fair, nel 2004, ha dichiarato di aver fatto uso di droghe negli anni ’90 e di esserne guarito grazie a suo padre, morte nel 1991, perché non poteva tradirlo visto che era un finanziere e si batteva contro il traffico di droga.

Alessia Avanzato

Seguici su

Facebook

Metropolitan Gossip&Tv

Instagram

Twitter

© RIPRODUZIONE RISERVATA

- Advertisement -
- Advertisement -

Continua a leggere

- Advertisement -

Ultime News

- Advertisement -