Rugby e film, ecco una lista di film dedicati al mondo della palla ovale che sono assolutamente da non perdere

I film dal genere sportivo sono sempre numerosi ed apprezzati dal grande pubblico, sia che raccontano storie vere oppure di fantasia, riescono sempre ad emozionare. Quindi andiamo a vedere i film più belli dedicati al rugby.

A volte questi film hanno fatto il pieno al botteghino e sono rimasti delle icone nel mondo cinematografico. Apprezzati dal grande pubblico e dalla critica hanno saputo raccontare le emozioni che solo lo sport può far vivere proiettandolo sul grande schermo.

Possiamo ricordare alcuni film sportivi che hanno fatto la storia del cinema come Ogni maledetta Domenica oppure “Fuga per la vittoria.” Film che sono stati interpretati da grandi attori come Matt Damon oppure Al Pacino.

Molti i film dedicati proprio al football americano oppure al calcio, molti di meno quelli dedicati alla palla ovale ma certamente non meno importanti. Allora andiamo a vedere quali sono alcune delle più belle pellicole cinematografiche.

Invictus – Gli invincibili

Non potevamo che cominciare con un grande cult come Invictus, il film di Clint Eastwood tratto dal romanzo di John CarlinPlaying the Enemy: Nelson Mandela and the Game that Made a Nation” ed ispirato ad una storia vera.

La trama racconta la storia della coppa del Mondo 1995 e il rapporto tra Nelson Mandela, interpretato nel film da Morgan Freeman e Francois Pieenar, capitano della nazionale sudafricana di rugby e interpretato da Matt Damon.

Nel 1994 Nelson Mandela è appena diventato presidente dello stato sudafricano mettendo fine all’apartheid. L’anno successivo si giocavano i mondiali di rugby e nasce un rapporto con il quale Mandela cerca di far capire al capitano della squadra l’importanza di quel torneo per una nazione che si stava riaprendo al mondo proprio dopo l’isolamento internazionale dovuto alle leggi razziali.

Gli Springboks in quell’edizione della coppa del mondo sono riusciti nell’impresa di una cavalcata trionfale fino alla vittoria in finale contro gli All Blacks.

Il resto è storia. L’abbraccio tra Pienaar e Mandela ha fatto il giro del Mondo.

Scena emozionante del film Invictus con Morgan Freeman e Matt Damon – credit: canale Youtube Gianluca Punzi

Asini

Asini è una commedia tutta italiana uscita nel 1999 e diretto da Antonello Grimaldi. Il film racconta la storia di Claudio Bisio nei panni di Italo, un quarantenne di Milano che si divide tra lavori saltuari e la sua grande passione per il rugby. Italo però per via dell’età avanzata non può più praticare e segue la sua squadra dalla panchina.

Italo viene chiamato così un giorno ad insegnare presso un convento francescano che raccoglie asini. Il convento ospita ragazzi orfani e con problemi familiari. Cosi il professore decide di insegnare ai ragazzi la pratica di questo sport, tramite il quale riesce a dare un senso alla vita di questi ragazzi e anche alla sua.

Scena tratta dal film Asini con Claudio Bisio – videocredit: canale Youtube Medusa Film

Io sono un campione

This sporting life o se preferite in italiano io sono un campione è un film del 1963, diretto da Linsday Anderson.

Racconta la storia di un minatore dello Yorkshire che viene inserito in una squadra di rugby dall’allenatore dopo averlo visto combattere in una rissa dentro un Pub.

Il ragazzo dotato di un grande talento non riesce a gestire la sua emotività e, anche per colpa di una relazione sentimentale complicata continua ad avere problemi sia in campo che fuori.

Il terzo tempo

Il terzo tempo è un film del 2013 che racconta la storia di Samuel, un adolescente con problemi familiari, una madre tossicodipendente e un padre che non ha mai conosciuto.

Dopo essere uscito dal carcere Samuel viene inserito in un programma di riabilitazione e viene mandato a svolgere dei lavori presso un’azienda agricola nella provincia romana.

Il suo visore è Vincenzo che ancora non riesce a riprendersi dalla scomparsa della moglie e divide la sua vita tra la figlia adolescente, i lavori nel campo e la squadra di rugby che allena.

Tra i due nascono subito delle divergenze ma Vincenzo porta Samuel a giocare a Rugby, il ragazzo pian piano si appassiona di questo sport e riesce a capire i valori che ne trasmette.

Trailer del film il terzo tempo del 2013 – video credit: canale Film Youtube

Chasing Great

Immagina di essere uno degli sportivi più forti di sempre, di vestire la maglia degli All Blacks e vogliono girare un documentario sulla tua ultima stagione sportiva?

Questo è quello che è successo a Richie McCaw nel documentario di Justin Pemberton e Michelle Walshe che hanno raccolto video, testimonianze e interviste dell’ultimo anno del campione neozelandese.

Richie McCaw a 34 anni è alla sua ultima stagione da professionista affermato, un dubbio lo affligge quello di lasciare la sua carriera per dedicarsi ad altro nella vita.

In lui però un obiettivo, l’ultima coppa del Mondo da giocare con gli All Blacks e la sua ultima partita che si giocherà proprio per quella occasione.

Il dilemma se riuscirà a uscire dalla scena come un vero vincente oppure no è grande. il Resto è storia.

film rugby Richie McCaw
Richie McCaw nel film Chasing Great – credit: New York Times

Forever strong – il coraggio di vincere

Film del 2008 che vede come protagonista Rick Penning, ragazzo di 17 anni con problemi sull’abuso di alcool e droghe e con un padre duro che è l’allenatore della sua squadra di rugby.

Per le sue scorribande il ragazzo viene arrestato, una volta libero viene affidato al coordinatore del riformatorio che lo vuole nella squadra rivale.

Cosi il ragazzo ritrova fiducia e trasporta la squadra fino alla finale del campionato dove trova proprio il padre come avversario.

Questi sono alcuni dei film più apprezzati dal pubblico e dalla critica che sono assolutamente da non perdere.

Continua a seguire il rugby sulle pagine di Metropolita Magazine Italia

© RIPRODUZIONE RISERVATA