Sport

Rugbymercato: due Pumas in Premiership

Adv

Mentre i club europei si preparano alla ripresa del rugby giocato, le grandi manovre sul mercato non finiscono mai di sorprendere. I Saracens confermano tre pezzi grossi mentre a Newcastle e Gloucester arrivano due argentini di peso. I Leicester Tigers, salutato Tuilagi, si consolano con Nadolo. Intanto la stella giapponese Matsushima è arrivata in Francia.

Rugbymercato: due colpi argentini

In Premiership arrivi di livello per la prossima stagione- Photo Credit: Itsallrugby twitter profile

La Premiership inglese ripartirà nel giro di un mese, ma le notizie principali arrivano dal rugbymercato. Mentre c’è grande attesa per rivedere i club tornare a giocare, dopo uno stop forzato, le operazioni ufficiali delle ultime ore sono di quelle che lasciano il segno. In particolare due i nomi da sottolineare che giocheranno nel campionato inglese nella prossima stagione.

I Newcastel Falcons, freschi di promozione in Premiership, hanno raggiunto un accordo con il centro argentino Matias Orlando. Il 28enne nativo di Tucuman, 44 caps con la maglia dei Pumas, lascia i Jaguares con cui ha raggiunto una finale di Super Rugby per trasferirsi in Inghilterra. Arriverà nella prima settimana di dicembre con un contratto di 18 mesi.

Altro colpo sudamericano, questa volta in casa Gloucester, è Matias Alemanno. Il seconda linea classe 91, lascia anche lui i Jaguares per giocare con la squadra guidata dal nuovo head coach George Skivington. Con la maglia dei Pumas ha collezionato 61 presenze e due partecipazioni alla Rugby World Cup del 2015 e del 2019.

In casa Saracens, nonostante la retrocessione in Championship per l’illecito sul tetto salariale, ci sono da registrare conferme importanti. Il pilone Mako Vunipola e l’utility back Elliot Daly rimarranno all’Allianz Park anche la prossima stagione, in attesa di conoscere il futuro di Maro Itoje (sirene francesi per lui).

A Leicester i Tigers, dopo aver salutato Manu Tuilagi che si è trasferito con gli Sharks di Sale, si consolano con il possente figiano Nemani Nadolo. 32 anni e 120 kg di peso, il trequarti ex Crusaders viene da quattro stagioni in Francia, con il Montpellier con cui ha giocato 61 partite segnando 37 mete.

La stella giapponese di origini sudafricane, Kotaro Matsushima, è atterrata in Francia dove giocherà con la maglia di Clermont. L’estremo classe 93 ha svolto le visite mediche di controllo, comprese quelle anti-Covid 19 e sarà pronto nei prossimi giorni per sostenere il primo allenamento con i nuovi compagni.

Adv
Adv
Adv
Back to top button