Sono già diversi i colpi messi a segno dalla Sambenedettese in questa prima parte del mercato estivo. La società marchigiana non nasconde le proprie ambizioni e, dopo una stagione non sicuramente esaltante, vuole recitare nel prossimo campionato il ruolo di protagonista. Il ds Pietro Fusco, fresco del rinnovo fino al 2022, vuole dare a mister Paolo Montero una rosa in grado di puntare alla promozione diretta. Se il buongiorno si vede dal mattino, possiamo dire che il mercato della Samb promette, da qui alla fine, di essere ancora ricco di colpi di scena.

sambenedettese
Photo Credits: Sambenedettese Calcio

Sambenedettese a ritmo di tango

Il primo colpo della Sambenedettese non ha bisogno di presentazioni e risponde al nome di Maxi Lopez. L’argentino, dopo l’esperienza al Crotone della scorsa stagione, ha accettato di scendere in Serie C e di sposare il progetto marchigiano. Maxi Lopez si è detto impaziente di cominciare la nuova avventura e di voler contraccambiare il calore con cui i tifosi lo hanno accolto. Altro rinforzo di spicco per Paolo Montero è l’argentino Ruben Botta. Il centrocampista, classe ’90, arriva dopo l’esperienza in patria con il Defensa. Un ritorno in Italia per Botta, dove ha vestito la maglia di Livorno, Inter e Chievo Verona.

Rinforzi in tutti i reparti, ecco i nomi

La Sambenedettese lavora senza sosta soprattutto per rinforzare il suo reparto avanzato. Montero può contare su un attaccante di assoluto valore per la Serie C: Manuel Nocciolini. L’attaccante arriva in prestito, con diritto di riscatto in caso di promozione, dopo l’esperienza la scorsa stagione al Ravenna dove ha messo a segno 8 reti. Un altro rinforzo, già ufficializzato, è l’esterno Antonio Bacio Terracino che arriva dalla Fermana (21 presenze e 2 reti per lui). Un altro attaccante finito nel mirino della Samb è Alessandro Polidori, rimasto svincolato in seguito alla mancata iscrizione al campionato della Robur Siena, ma il giocatore è conteso da diverse squadre.

Per quanto riguarda le altre zone del campo è da segnalare l’acquisto del portiere Tommaso Nobile, la scorsa stagione al Carpi. In difesa è molto vicino l’ingaggio di Dario D’Ambrosio, svincolato dalla Robur Siena, che rappresenterebbe un rinforzo davvero importante per Montero. A centrocampo si lavora per l’acquisizione definitiva di Federico Angiulli, già a San Benedetto la scorsa stagione, ma di proprietà del Catania.

© RIPRODUZIONE RISERVATA