Cinema

San Valentino | Cinema, pop-corn e amore

Una sala da cinema in tinta rossa con poltrone di velluto. Luci soffuse, schermo illuminato e, in proiezione, un film romantico a completare il quadro: l’appuntamento di San Valentino perfetto.

Per celebrare la festa degli innamorati, noi di Metropolitan abbiamo deciso di consigliarvi i 5 film più romantici di sempre. Selezione ardua, dato il vasto bacino d’utenza a cui facciamo riferimento: il cinema. Diciamo che questi in elenco, in particolare, ci hanno trasmesso non solo l’amore dell’amore, ma anche della settima arte.

I film romantici sono blasonati e tutti uguali” potrebbe obiettare qualcuno. Tuttavia sono molte le pellicole romantiche che non vantano di avere un lieto fine alla “e vissero per sempre felici e contenti..”, questo perché l’amore è un sentimento complesso, fatto di vibrazioni e parole non dette, ma non sarò di certo io a spiegarvi perché…

Telecomando in una mano, fazzoletti nell’altra, siamo pronti a intraprendere questo viaggio.

La la land di Damien Chazelle (2016)

“Dedicato ai folli e ai sognatori”, La la land è la storia d’amore tra un’aspirante attrice e un pianista jazz che sogna di aprire un locale in cui suonare la propria musica. Sullo sfondo una Los Angeles magica e romanticissima. Pezzo forte: colonna sonora.

La la land per San Valentino Photo Credit: dal web
La la land per San Valentino Photo Credit: dal web

Ferro 3- La casa vuota di Kim Ki-duk (2004)

Film coreano (lode a Bong Joon-ho) che narra la storia di un ragazzo senza fissa dimora, abitudinario nel prendere possesso delle vite degli altri, infilandosi in case vuote, in vestiti, in letti, a volte. Un giorno non si accorge della presenza di Sun-hwa (moglie di un marito violento lontano da casa per affari). Nasce subito la complicità, la comprensione, l’empatia e , poi, l’amore. Pezzo forte: se amate il fascino del cinema orientale non potete perderlo.

Ferro 3- Kim Ki duk
Ferro 3- Kim Ki duk

La forma dell’acqua- The shape fo water di Guillermo del Toro (2017) – (San Valentino)

Se Belle si è innamorata della Bestia, chi vieta di innamorarsi di una creatura marina? Elisa è una donna affetta da mutismo che lavora come addetta alle pulizie in un laboratorio governativo. In gran segreto la base militare tiene nascosta una creatura anfibia, con lo scopo di esaminarla e fare sperimentazioni. In un atto di grande coraggio, Elisa libera la creatura e se ne innamora. Pezzo forte: scenografia da oscar.

The shape of water. Photo Credit dal web
The shape of water. Photo Credit dal web

Call me by your name– di Luca Guadagnino– (film a San Valentino)

La storia d’amore tra Elio e Oliver. Dagli sguardi complici alle prime gelosie, i baci clandestini e una tensione sessuale molto palpabile…a questo film non manca nulla: è un’immersione, a 360°, in una storia d’amore. Pezzo forte: l’intesa, magnetica e invidiabile.

Call me by your name per San Valentino Photo Credit: dal web
Call me by your name per San Valentino Photo Credit: dal web

Moonrise KingdomUna fuga d’amore– di Wes Anderson

Sam evade dal campo scout per raggiungere da solo Suzy, che fugge di casa portando con sé il suo gatto, i suoi libri preferiti e il giradischi. La scomparsa dei due giovani scombussola l’intera isola e i signori Bishop partono alla ricerca della figlia. Commedia effervescente che narra di una cotta estiva. Pezzo forte: è Wes Anderson.

Moonrise Kingdom Photo Credit: dal web
Moonrise Kingdom Photo Credit: dal web

Buon San Valentino da MMI

Back to top button