Ecco la nostra top ten dei 10 album da regalare per la festa più romantica dell’anno.

San Valentino. Festa tanto temuta per i regali. E bando a fiori e cioccolatini, un bel cd o vinile vi verrà incontro perché resterà come colonna sonora o come momento magico della vostra storia. Ce n’è davvero per tutti i gusti. Ecco la top ten dei cd tra cui potrete scegliere per un regalo super. Cominciamo con una pietra miliare senza andare sul banale. Se tutti vi proporranno Bohemian Rhapsody dei Queen, noi al primo posto mettiamo qualcosa di molto più ricercato:

1) Mr Bad Guy – Freddy mercury

ricchissimo di canzoni d’amore. Il pezzo più famoso di questo disco è Living On My Own. Unico album solista di Freddie Mercury, “Mr. Bad Guy”, venne pubblicato il 29 aprile del 1985, ed è un evergreen della storia della musica con brani che sono una pietra miliare per le canzoni d’amore come l’incantevole There must be more to life than this (che è stata cantata anche assieme a Michael Jackson in un meraviglioso duetto) o Love Me like there’s no tomorrow. Non da meno canzoni come Made in Heaven o I was born to love you.


Photo credit @Ricardo.ch

2) Accetto Miracoli – Tiziano Ferro

Considerato uno degli album più attesi del 2019, in Accetto miracoli  Tiziano Ferro torna a raccontarsi intimamente. Autore di molti dei brani musicali presenti nel disco, di Accetto Miracoli racconta: «È il primo testo dell’album che ho scritto. Era giugno del 2016, avevo appena finito di registrare Il mestiere della vita. La canzone era pronta, il testo era quello: già molto strutturato, in metrica. Ma la musica non mi veniva. Ed è raro che io scriva solo il testo di una canzone. Secondo me non ero ancora pronto a cantarla. C’è dentro il concetto di essere “fermo agli ostacoli”, e insieme di poter andare oltre. Poi è venuto l’aiuto di Giordana Angi e Antonio Iammarino, e abbiamo messo insieme la musica”. Tiziano, che fa emozionare a solo sentirlo nominare, non può mancare al San Valentino perfetto.

Photo credit @Amica.it

3) Love & Hate – Michael Kiwanuka

Uno dei nomi emergenti del Rhythm and Blues, si apre con “Cold little heart”. Non c’è un momento di noia nell’album, come in “Black man in a white world” o “One more night”. “The final Frame” è una splendida ballad, che amerete sin da subito, un vero capolavoro black.Nel 2012 Michael Kiwanuka ha vinto il BBC Sound, premio che ha lanciato Adele, è stato vinto da Mika, da Ellie Goulding, e da Sam Smith.

Photo credit @Amazon.it

4)Unplugged – Eric Clapton

Meravigliosa raccolta di brani del bluesman Eric Clapton. Tra i brani presenti nei due dischi ci sono Tears In Heaven, Lonely Stranger, Old Love Walkin’ Blues, per un viaggio a 360 gradi sulle note inconfondibili di questo genio della chitarra. Un mix di brani propri e standard blues rivisitati da ‘Slow hand’ in chiave acustica appunto. Ne uscì un album, “Unplugged”, che vendette circa 19 milioni di copie nel mondo e vinse sei Grammy Award, tra cui quello come disco dell’anno.

Photo credit @Amazon.it

5) Morricone 60 – Ennio Morricone

Uscito nel 2016, è il prezioso “Best of” di Ennio Morricone, che ripercorre gli anni migliori della sua carriera, ben 60. Si rivivono film memorabili, di pellicole come C’era Una Volta il West, fino a The Hateful Eight realizzata per il film diretto da Quentin Tarantino. Canzoni tratte da Cinema Paradiso o da Gli Intoccabili. Un vero pezzo di storia della musica e del cinema.Imperdibile, per sognatori d’altri tempi e di San Valentino.

Photo Credit @Amazon.it

6) D.O.C. – Zucchero

Zucchero si ripresenta sulle scene a 3 anni di distanza dal suo precedente album, Black Cat, con D.O.C. Tra le firme che hanno collaborato alla stesura di alcuni brani troviamo Francesco De Gregori (in Tempo al tempo). Con brani del calibro di Freedom, Testa o croce, Sarebbe questo il mondo, che ha uno degli arrangiamenti più belli dell’intero disco,Vittime del cool, blues ironico, e soprattutto Spirito nel buio, il brano che apre l’album, sintesi perfetta di basso e batteria.

Photo Credit @Zucchero.it

7) Cesare Cremonini – Possibili Scenari per pianoforte e voce

Una versione intima questa di Cremonini, regalo perfetto per San Valentino, inciso solo per piano e voce, una versione acustica di sue canzoni rivisitate. Scrive Marinella Venegoni: “Cesare Cremonini può forse essere definito l’ultimo dei vecchi e il primo dei nuovi cantautori. Dei vecchi ha il rigore e il gusto della parola, dei secondi il respiro contemporaneo nella musica e nei contenuti”. Il capolavoro del disco è “Nessuno vuole essere Robin” ma anche “Kashmir-Kashmir” e “La Isla” o “Al tuo matrimonio” perdono completamente l’impianto pop. Da non perdere.

Photo credit @Amazon.it

8) Vasco Nonstop Live

Questo cofanetto è un vero e proprio diario di viaggio, che racconta gli ultimi due anni di tour di Vasco, con suoni e immagini, prove negli stadi. Parte subito dopo Modena Park. Qui troverete le versioni riarrangiate e completamente nuove di “Quante volte”, “Se è vero o no” ma anche de “Gli spari sopra” e “Rewind”, fino ad arrivare agli inni generazionali per i nostalgici con “Siamo solo noi” e “Vita spericolata”, insieme a “Canzone” e ad “Albachiara”, canzone fondamentale per un buon San Valentino.

Photo credit @Amazon.it

9) Calcutta – Evergreen e altre canzoni

L’album che ha consacrato Calcutta come il capofila della nuova scena cantautorale italiana, torna in scena con un doppio disco, dove affianco ai brani originali trovano posto anche due nuove canzoni, quattro live version e tre demo inedite. E’ dedicato ai due nuovi singoli “Sorriso (Milano Dateo)” e “Due punti”, e a quattro brani live tratti dal concerto all’Arena di Verona (6 agosto 2018, tra cui il featuring con Brunori Sas in “Saliva”) e a tre demo dei brani “Orgasmo”, “Briciole” e “Paracetamolo”.

Photo Credit @Amazon.it

10) Ed Sheeran – No.6 Collaborations Project

Last but not least Ed Sheeran. L’album contiene 15 inediti e 22 collaborazioni con artisti tra i preferiti di Ed Sheeran tra cui Cardi B, Camila Cabello, Eminem, 50 cent, Bruno Mars, Khalid, Travis Scott, Justin Bieber, Stormzy e molti altri. Parlando del suo progetto Ed Sheeran ha dichiarato: Ed Sheeran ha dichiarato: «Sono un grandissimo fan di tutti gli artisti con cui ho lavorato. Alcuni li seguo dall’inizio della loro carriera, di altri ascolto i loro album in ripetizione. Sono tutti artisti che sono di grande ispirazione per me e ognuno ha aggiunto qualcosa di speciale ad ogni brano. Non vedo l’ora che lo ascoltiate!» E anche noi non vediamo l’ora che voi lo facciate!

Photo credit @Amazon.com

© RIPRODUZIONE RISERVATA