Tennis

Sanchez Vicario: l’ex numero 1 compie 49 anni

La tennista spagnola Arantxa Sanchez Vicario ha infiammato gli animi dei tifosi di tutto il mondo negli anni Novanta. Un’avversaria insidiosa per le dominatrici di quel periodo, Steffi Graf e Monica Seles (prima dell’attentato del 1993) in primis. Oggi, l’ex numero 1 del mondo spegne 49 candeline e, dunque, quale occasione migliore per rivivere i suoi momenti migliori sul campo.

Gli slam di Sanchez Vicario

La tennista originaria di Barcellona vince il suo primo Roland Garros a soli 17 anni (è il 1989), in una battaglia epica contro l’allora numero 1 del mondo Steffi Graf. Lo score di 7-6 3-6 7-5 può dare un’idea dell’intensità agonistica che le due hanno esibito in quell’occasione, ma soltanto vederle in azione può generare le emozioni di una finale slam effettivamente da brividi. Con questo risultato Arantxa detiene il record di giocatrice più giovane ad aver vinto lo slam parigino. Ma solo per un anno, quando le viene soffiato da Monica Seles.

Inizia così un’avventura tennistica memorabile che conduce la spagnola alla conquista di due prove slam nel 1994, Roland Garros e Us Open. Così arriva anche il dominio della classifica mondiale, per la prima volta a febbraio del 1995. Il cerchio degli slam in singolare si chiude com’è iniziato: ancora contro Steffi Graf, ancora alla finale del Roland Garros, ma nel 1998. Alle vittorie in singolare vanno aggiunte anche le dieci vittorie slam ottenute in doppio, 6 in quello femminile e 4 nel misto.

Le olimpiadi

Arantxa Sanchez Vicario ha partecipato a ben tre Olimpiadi: Barcellona 1992, Atlanta 1996 e Atene 2004. Davanti al proprio pubblico spagnolo vince la medaglia d’argento nel doppio femminile e quella di bronzo nel singolo. Ad Atlanta stessi risultati a medaglie invertite, mentre ad Atene ancora un argento in doppio femminile. L’ex numero 1 del mondo di singolo e doppio è stata artefice di una carriera invidiabile e sembra impossibile che recentemente, a causa della gestione incurante dei genitori del suo patrimonio e di un divorzio, abbia riscontrato problemi economici e non solo.

Auguri ad Arantxa Sanchez Vicario! Di una vita serena anche al di fuori di quel rettangolo da tennis da cui ha fatto sognare migliaia di tifosi.

Silvia Antonini

Credit foto

Back to top button