Sport

Sasha Banks, possibile un ritorno in WWE?

Un’assenza prolungata che continua a fare discutere. Sasha Banks non è in scena in WWE da maggio 2022 quando, insieme a Naomi, abbandonò il ring di RAW nel backstage. “The Boss” sarà presente nella terra del Sol Levante durante l’evento Wrestle Kingdom 17, ma le porte della massima compagnia a stelle e strisce di wrestling sembrano ancora lontane dall’aprirsi nuovamente.

Quale destino per Sasha Banks?

Sasha Banks, possibile un ritorno in WWE?

La vicenda è stata raccontata a Wrestling Observer Radio da Dave Meltzer che ha rivelato nuove indiscrezioni che gravitano attorno al nome dell’ex campionessa del mondo della WWE che è uscita di scena dai ring della Federazione statunitense di Stamford:

Okay, c’è molto da dire su questo. Ne avevo parlato con la WWE e praticamente non avevano nulla da dire sulla situazione. Ovviamente, ne avevamo già parlato. Loro [WWE] avevano parlato con entrambe (Naomi e Sasha -ndr), ma avevano parlato con lei [Banks] di un ritorno ed erano molto distanti sui soldi. Quella è stata l’ultima volta che ne ho sentito parlare… Quello che stava chiedendo era una cifra molto alta per una donna wrestler della WWE, ma se guardi la quantità di denaro che guadagna la WWE, sarebbe comunque sottopagata. Tutti, da Roman Reigns a Brock Lesnar, sono sottopagati… Questa è stata l’ultima volta che ne ho sentito parlare. Ora, il suo contratto sarebbe scaduto alla fine dell’anno. Tuttavia, come abbiamo visto con così tante persone, potrebbero congelare l’accordo. Andrà allo show, sarà nello show, ma non lotterà nello show. Ha poi degli impegni già definiti con la NJPW. Nel suo accordo, che credo non sia stato ancora firmato, non sarà esclusa la possibilità di ripensarci con la WWE, e a quel punto tutto potrebbe cambiare radicalmente; però al momento ha accettato i termini dell’offerta della NJPW, tra le due parti hanno trovato un accordo“.

Seguici su Google News

Back to top button