AttualitàCronaca

Sciopero dei trasporti, oggi possibili disagi

Sciopero dei trasporti oggi venedì 8 giugno.

La manifestazione è stata proclamata dalla Confederazione Cub ed avrà valenza nazionale. Gli scioperi interesseranno tutti i settori: aereo, ferroviario, trasporto pubblico, locale e trasporto merci.

La Confederazione Cub (Photo Credits: www.lastampa.it)

Alla base della mobilitazione, i problemi di sicurezza per i lavoratori e gli utenti. Una giornata di protesta per rispondere a quello che i lavoratori definiscono “un attacco al diritto di sciopero”.

Si tratta del primo sciopero che cade dopo il nuovo regolamento. L’agitazione rema contro le modifiche delle giornate di sciopero ammissibili in un anno per i lavoratori dei trasporti, che passerebbero da 10 ad almeno 20 di intervallo minimo l’una dall’altra.

I lavoratori del Cotral (Photo Credits: trasporti.usb.it)

Lo sciopero dei trasporti a Roma durerà 4 ore, dalle 8:30 alle 12:30. A Torino, sciopero di 24 ore.

Nella Capitale saranno a rischio tutte le linee di bus, sia Atac che Roma Tpl, i tram, le metropolitane e le ferrovie ex concesse Roma-Lido, Roma-Viterbo, Termini-Centocelle. Non saranno garantite le linee di bus extraurbane gestite da Cotral

Bus Atac fermi per lo sciopero (Photo Credits: www.ilpost.it)

Problemi anche per chi usa i treni. Nella notte tra giovedì e venerdì è stato proclamato lo sciopero dalle ore 22 di ieri, 7 giugno, alle ore 6 di oggi, 8 giugno. Garantiti i treni a lunga percorrenza. I treni regionali e suburbani invece, potranno subire variazioni. Trenitalia garantisce i collegamenti con gli aeroporti tra Roma Termini e Fiumicino e con l’aeroporto di Malpensa.

Trenord terminerà la sua protesta alle 6 di oggi, 8 giugno. Possibili variazioni dei servizi regionali, suburbani e aeroportuali.

Trenitalia e Trenord in sciopero (Photo Credits: www.blitzquotidiano.it)

Per quanto riguarda lo sciopero degli aerei, partecipazione anche per i dipendenti di Enav, dalle ore 13 alle 17. A braccia incrociate per 4 ore anche il personale delle compagnie Blue Panorama e Air Italy.

Aerei Blue Panorama e Air Italy fermi in aeroporto (Photo Credits: www.md80.it)

Secondo le stime nazionali sono oltre 700 i voli che non si terranno a causa dell’astensione del lavoro.

Patrizia Cicconi

Adv
Pulsante per tornare all'inizio