Terremoto in Puglia: epicentro nel Nordbarese

Stamani 21 maggio la Puglia è stata svegliata da un forte terremoto di magnitudo 3,9

Alle 10:13 è stata avvertita una forte scossa di terremoto in Puglia, nella zona della provincia di Barletta. Registrata dalle strumentazioni dell’Ingv (Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia) la scossa è stata di magnitudo 3,9 con epicentro a 34km di profondità, a quattro km da Barletta. Sono state evacuate numerose scuole a Barletta, Trani e il Palagiustizia di Bari. Nei piccoli centri la popolazione locale si è riversata sulle strade.

Piccole scosse erano già state avvertite nei giorni precedenti, coinvolgendo non solo la zona della Puglia ma tutte le regioni meridionali, tra cui Calabria e Molise, ma anche nelle Marche.

Seguono maggiori aggiornamenti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA