Sergio Sette Camara Super Formula – Il pilota brasiliano di scuola Red Bull ha deciso quale sarà il suo futuro. Sette Camara parteciperà al campionato 2020 di Super Formula in Giappone insieme al Team B-Max Motopark. Sostituirà il connazionale Pietro Fittipaldi.

Sergio Sette Camara passa in Super Formula

Dopo aver corso per tre stagioni nella serie cadetta della Formula 1, Sette Camara ha deciso di non proseguire la sua avventura in Europa. Il brasiliano ha optato per l’opzione asiatica, seguendo quanto fatto da altri piloti di scuola Red Bull e non in passato.

Sergio Sette Camara Super Formula
Sergio Sette Camara con la sua nuova monoposto – Photo Credit: Sergio Sette Camara

“Sono molto fiducioso che questa sia la scelta migliore per la mia carriera. La Super Formula ha le auto più velocid dopo la Formula 1 e le scuderie lavorano ai massimi livelli. Ringrazio B-Max e Motopark per questa opportunità; ho già avuto modo di lavorare con loro in passato e sono convinto che possiamo ottenere ottimi risultati”Sergio Sette Camara

Tra gli altri piloti che quest’anno passeranno in Super Formula insieme a Sergio Sette Camara, troviamo un altro rappresentate del Red Bull Junior Team. Juri Vips passerà alla serie giapponese con il Team Mugen dopo aver ottenuto il quarto posto in classifica generale in Formula 3. Destino simile anche per Tatiana Calderon che, dopo una stagione in Formula 2, correrà in Giappone con Drago Corse with ThreeBond.

Sette Camara segue il percorso di altri piloti Red Bull del passato come Dan Ticktum e Pierre Gasly. La scelta di Red Bull è di permettere ai propri piloti di correre in un campionato competitivo che vada oltre la Formula 2. In passato si è rivelata una mossa con alterne fortune. Quest’anno?

SEGUICI SU:

© RIPRODUZIONE RISERVATA