CalcioSport

L’Atalanta vola, l’Inter trema! Che occasioni sprecate per Roma e Torino

Giornata numero 35 della nostra Serie A che ci ha detto davvero moltissime cose: dall’ennesima conferma della Atalanta al terzo posto scricchiolante dell’Inter di Spalletti… questo e molto altro ancora.

COME GIOCA L’ATALANTA!

a squadra di Gasperini non è più una sorpresa, ogni settimana l’Atalanta macina gioco e guadagna punti su punti. Questa volta è toccato alla Lazio di Simone Inzaghi. Un netto 3-1 in rimonta, come ormai è abitudine fare per gli atalantini. Dopo il vantaggio di Parolo, solo Atalanta (e il disastroso Wallace) in gol con Zapata, Castagne e autogol di Wallace. I ragazzi di Gasperini sono ora a quota 62, favoriti per la conquista del quarto posto che vorrebbe dire Champions League. Quarto posto che, chissà, potrebbe diventare anche il terzo. L’Inter dista una sola lunghezza.

L'Atalanta vola, l'Inter trema! Che occasioni sprecate per Roma e Torino

Zapata, ancora in gol, fa sognare la Dea (PHOTO CREDIT: dal web)

CHE OCCASIONI SPRECATE!

Questa 35esima di Serie A ha lasciato l’amaro in bocca a parecchie squadre, tra queste, Torino e Roma. I ragazzi di Mazzarri hanno sfiorato il colpo grosso all’Allianz Stadium, nel derby contro la Juventus, risultato che li avrebbe portati a quota 59 punti, ancora più vicino al quarto posto. Dopo una bella prestazione e il gol del vantaggio di Lukic, i granata si sono dovuti arrendere al colpo di testa del solito Cristiano Ronaldo. Se vi siete persi la partita, ne abbiamo parlato qui.

A 59 punti troviamo anche la Roma di Ranieri che ieri ha rischiato il “fracaso” vero e proprio. In vantaggio grazie al gol del Faraone all’81‘ la partita sembrava portata a casa, invece il Genoa ha prima pareggiato con Romero (perso in marcatura da Schick) e poi ha sciupato l’opportunità di portarsi a casa i 3 punti, sbagliando il rigore con Sanabria al 96‘. I giallorossi sono attualmente a quota 59, con i due punti persi a Genova si arrivava a quota 61. A -1 dall’Atalanta.

L'Atalanta vola, l'Inter trema! Che occasioni sprecate per Roma e Torino
Antonio Mirante, decisivo con un rigore parato. (PHOTO CREDITS: FORZAROMA.INFO)

INTER, CHE SUCCEDE?

Inter che, dopo il pareggio fuori casa, ad Udine, ha perso parecchie certezze sul terzo posto. I nerazzurri potrebbero rischiare addirittura di perdere il posto Champions, avendo alle costole Atalanta (-1), Roma e potenzialmente Milan (-4). Le ultime giornate saranno cruciali per il gruppone che va dalla 3 alla 7 posizione, perchè 3 punti potrebbero veramente svoltare il finale di stagione da una parte piuttosto che da un’altra. Andiamo a vedere com’è il calendario, per le ultime tre giornate, delle squadre che sognano l’Europa:

Inter ha Chievo in casa, Napoli fuori e Empoli in casa.

Atalanta ha Genoa in casa, Juventus in trasferta e Sassuolo in casa.

Roma ha Juventus in casa, Sassuolo fuori e Parma in casa.

Milan ha Fiorentina fuori, Frosinone in casa e Spal fuori.

JUVE, IN MANO A TE IL FUTURO CHAMPIONS

Destino particolare quello della Juve. La squadra di Allegri infatti nelle ultime 3 giornate di Serie A dovrà affrontare sia Roma che Atalanta, potendo così mettere i bastoni tra le ruote alla corsa delle due squadre verso la prossima UCL. La Juve ha vinto solamente una delle ultime 6 gare disputate e non sembrerebbe essere nel miglior momento di forma. Sarà curioso vedere con che spirito i bianconeri affronteranno due gare di cartello come queste, considerando anche che l’Atalanta ha già sbattuto fuori dalla Coppa Italia i bianconeri in questa stagione.

PAGINA FACEBOOKfacebook.com/metropolitanmagazineitalia

Back to top button