Calcio

Serie A femminile, quattordicesima giornata, Juve contro la San Marino

Dopo gli impegni dei quarti di finale di Coppa Italia prima e della Nazionale femminile poi, ritorna il campionato di Serie A con la quattordicesima giornata. Si tratta di un turno molto importante perché precede la giornata in cui Juventus e Milan, in lotta dall’inizio del campionato per il primo posto, si troveranno di fronte in uno scontro diretto che potrà dire tanto in ottica scudetto. Le avversarie di questo turno, per bianconere e rossonere, saranno rispettivamente San Marino e Pink Bari. Altre sfide interessanti di questa giornata saranno quelle tra Roma ed Empoli e il derby toscano tra Florentia e Fiorentina, mente Napoli e Verona, a caccia di punti salvezza, giocheranno rispettivamente contro Sassuolo e Inter.

Juventus e Milan, obiettivo tre punti prima del decisivo big match

La Juventus vuole dare lo strappo decisivo per lo scudetto. L’obiettivo è quello di battere la San Marino, in modo da poter arrivare allo scontro diretto contro il Milan della prossima giornata a punteggio pieno e con almeno tre punti di vantaggio sulle rivali. Inutile dire che si tratta, per la squadra di Guarino, di un obiettivo ampiamente alla portata. Le bianconere vengono dal doppio netto successo, tra campionato e Coppa Italia, contro l’Empoli, battuta prima 3-0 e poi 5-0, ed è molto difficile che questa interminabile striscia di vittorie si fermi contro la pur ottima San Marino, che viene dall’1-4 subito contro il Milan e che spera di continuare a mantenere a distanza di sicurezza Napoli e Pink Bari.

Dall’altra parte, il Milan spera, in queste due giornate di Serie A, di agganciare la Juventus in vetta alla classifica. Le rossonere di Ganz, dopo aver battuto nello scorso turno la San Marino per 4-1 ed essersi qualificate alle semifinali di Coppa Italia con un doppio pareggio contro il Sassuolo, vogliono continuare a restare in scia delle bianconere, e per fare ciò sarà necessario battere la Pink Bari, in una partita che sulla carta sembra avere un esito scontato. Le pugliesi, ultime in classifica con 3 punti, sono infatti da tempo in una profonda crisi di risultati e nell’ultima giornata hanno incassato un’altra pesante sconfitta dalla Roma.

Il Sassuolo contro il Napoli, derby toscano tra Florentia e Fiorentina

Il Sassuolo terzo in classifica, dopo l’ottima figura nel doppio confronto di Coppa Italia contro il Milan, cerca altri gol e punti nella partita contro il Napoli per consolidare la sua posizione in classifica e per proseguire il suo buon momento. La squadra di Piovani, dopo lo stop subito contro la Roma, ha ripreso subito a vincere in campionato grazie all’1-0 contro l’Inter, e punta ora ad ottenere la seconda vittoria consecutiva contro un Napoli che però, dopo aver abbandonato l’ultimo posto della classifica, è più agguerrito e motivato che mai nel cercare di avvicinarsi al penultimo posto occupato dalla San Marino.

Occhi puntati in questa giornata anche sul derby toscano tra Florentia e Fiorentina. All’andata la squadra di Cincotta, poco prima di incappare in una grande crisi di risultati, si impose faticosamente con il risultato di 3-2 grazie a un gol a dieci minuti dalla fine di Sabatino, e tutto lascia pensare che anche questa volta andrà in scena un derby molto equilibrato e combattuto. Entrambe le squadre vengono dall’eliminazione in Coppa Italia, la Florentia contro la Roma e la Fiorentina, a sorpresa, contro l’Inter, ma in campionato sono in netta ripresa. La Fiorentina, grazie anche al 2-0 contro il Napoli nell’ultimo turno, è riuscita a risalire fino al quarto posto, mentre la Florentia, reduce dal successo esterno per 2-1 contro il Verona, si trova ora al settimo posto della classifica, con 5 punti di vantaggio sull’Inter.

Roma-Empoli e Inter-Verona le altre partite di questo turno di Serie A

Quella tra Roma ed Empoli è di sicuro una sfida ad alto tasso di spettacolarità. L’Empoli, scivolata al sesto posto in classifica, vuole riscattare il doppio pesante ko subito in campionato e Coppa Italia contro la Juventus, e vincendo scavalcherebbe proprio la Roma al quinto posto. Roma che però è tra le squadre più in forma del momento, e che dopo la pesante sconfitta contro la Juventus della decima giornata è riuscita ad ottenere tre vittorie di fila, contro Napoli, Sassuolo e Pink Bari, oltre ad aver passato agevolmente i quarti di finale di coppa contro la Florentia.

Altra sfida di questa giornata di Serie A è quella tra Inter e Verona, divise in classifica da 4 punti. La squadra nerazzurra, reduce dal passaggio alle semifinali di Coppa Italia ai danni della Fiorentina, viene però allo stesso tempo da ben quattro sconfitte consecutive in campionato, motivo per cui una vittoria in questa partita sarebbe fondamentale per distanziare in maniera decisiva e definitiva Verona e San Marino. La squadra di Pachera invece, con 6 punti di vantaggio sul penultimo posto del Napoli, cerca punti che possano conferire maggiore tranquillità in chiave salvezza.

Francesco Basso

Foto da: https://www.facebook.com/photo?fbid=267656721391259&set=pcb.267656841391247

Back to top button