Calcio

Serie B, Pisa-Reggiana: probabili formazioni e diretta tv

Pisa-Reggiana oggi alle 16:00 per iniziare al meglio il girone di ritorno. I padroni di casa vogliono affermarsi per dimostrare di poter puntare in alto, gli ospiti invece dopo la splendida promozione della scorsa stagione puntano alla salvezza. In campo ci sono interessi diversi, ma entrambe le squadre vogliono i tre punti. Chi riuscirà a portarli a casa?

Il Pisa deve riscattarsi

La sconfitta nella scorsa giornata ha interrotto la striscia positiva del Pisa, che vorrà riscattarsi: D’Angelo punta a quei tre punti che vorrebbero dire portarsi a -3 dalla zona Playoff e lasciarsi la parte bassa della classifica alle spalle. Sulla carta il Pisa ha le carte in regola per fare la partita e portare a casa il risultato. I nerazzurri quest’anno sono altalenanti: basti pensare che la sconfitta con l’Entella è arrivata dopo una vittoria sul Brescia. Inoltre la reggiana sa il fatto suo, quindi ci aspetta una gara combattuta dove nessuno vuole perdere.

La Reggiana è tornata alla vittoria

Dopo più di un mese, la Reggiana di Alvini è finalmente tornata alla vittoria nella scorsa giornata con il Vicenza. Dopo un dicembre molto difficile, adesso è il momento di reagire: lo scorso anno gli emiliani hanno disputato un ottimo campionato riuscendo ad ottenere la promozione. Adesso servono più punti per conquistare la salvezza diretta evitando i Playout. Il mercato ha portato giocatori di esperienza come Ardemagni e Laribi, forse l’esperienza che era mancata nel girone d’andata. Bisogna attendere e vedere già da oggi come reagirà la Reggiana.

Pisa-Reggiana: probabili formazioni e dove vederla

PISA (4-3-1-2): Perilli; Pisano (Birindelli), Caracciolo, Varnier (Meroni), Lisi; Gucher, De Vitis (Mazzitelli), Marin; Soddimo (Marsura); Marconi, Vido. All. D’Angelo
REGGIANA (4-3-1-2): Cerofolini; Libutti, Rozzio, Ajeti, Gyamfi; Muratore, Pezzella (Espeche), Laribi; Radrezza; Ardemagni, Mazzocchi (Lunetta). All. Alvini

La partita verrà trasmessa in diretta dalle 16:00 su DAZN.

Vieni a seguirci su Facebook.

Adv

Related Articles

Back to top button