Calcio

Serie C, Como-Renate: operazione primo posto per i biancoblù

Il Girone A della Serie C si appresta a vivere, domani, un big-match dal sapore d’altissima classifica. Como-Renate, infatti, deciderà quale delle due squadre potrà avere ambizioni concrete di promozione. In caso di vittoria dei padroni di casa, il primo girone della terza serie di calcio italiana cambierebbe improvvisamente di padrone. Qualora dovesse uscirne vittoriosa la formazione ospite, le pantere prenderebbe un largo margine di cinque punti che potrebbe rivelarsi molto importante per il proseguo della stagione attualmente in corso. I numeri dei biancoblù fanno ben sperare in riva al lago: l’operazione primo posto, per la compagine di Giacomo Gattuso, è davvero possibile.

Como-Renate: la squadra di Gattuso è pronta per il sorpasso

È un Como battagliero e pronto ad abbordare, depredare e lasciarsi alle spalle, rigorosamente sulle acque del lago, la fregata nerazzurra del Renate. La formazione di Giacomo Gattuso dovrà stare attenta alle zampate delle pantere circoscrivendo nella gabbia difensiva il miglior attacco del Girone A della Serie C. I biancoblù, però, arrivano al big-match di domani forti degli ultimi risultati: sono ben dieci, infatti, le partite senza sconfitta dei comaschi. L’ultimo ko è datato 15 novembre, quando la Pro Vercelli, attualmente terza, s’impose sulle sponde del lago con il risultato di 1-2.

L’importanza dell’incontro è capitale: in caso di vittoria, infatti, i biancoblù diventerebbero i nuovi padroni del raggruppamento scongiurando, quindi, l’eventuale fuga in campo aperto dei nerazzurri che, fin qui, non hanno conquistato l’intera posta in palio in sole sei occasioni. L’ultima volta che il Como arrivò primo in Serie C fu nel 1979 con la straordinaria squadra di Marchioro: in tutto quel campionato in trasferta vinse cinque volte. Il Como attuale ne ha già vinte sette. Tante quante ne vinsero in tutto il campionato, playoff a parte, i lombardi di Dominissini, che arrivò secondo a fine regular season, ma con un rendimento eccezionale. Como-Renate è un appuntamento con la storia nel quale Giacomo Gattuso deve arrivare puntualissimo.

Seguici su Metropolitan Magazine

Credit foto qui

Back to top button