Calcio

Serie C, Livorno-Pro Vercelli, le probabili formazioni

Livorno-Pro Vercelli al “Picchi” a partire dalle 15.00 di oggi, per la 33a giornata del campionato di Serie C girone A. I padroni di casa, non ancora condannati dalla matematica, cercano una difficile risalita in classifica, ma dalla parte opposta c’è una Pro Vercelli che vuole mettersi alle spalle la sconfitta interna di lunedì scorso contro l’Alessandria. Ecco come i due tecnici potrebbero schierare le loro squadre.

Il momento del Livorno

Il Livorno, ultimo in classifica con 21 punti dopo 32 giornate e 5 punti di penalizzazione (5 vittorie, 11 pareggi, 16 sconfitte), è reduce dal pareggio sul campo del Pontedera di sabato scorso, dove al gol del momentaneo vantaggio dei padroni di casa di Benedetti, ha fatto seguito quello per i granata firmato da Parisi nel corso della ripresa. La vittoria continua a mancare ai toscani dal 23 gennaio scorso, ovvero da quando riuscirono a superare per 1-0, al “Picchi”, l’Albinoleffe. Da lì in avanti sono seguiti 4 pareggi e ben 8 sconfitte. Il Livorno, dall’inizio di questo mese messo nelle mani di Marco Amelia, in casa ha raccolto ben pochi punti in questo campionato, 15 in altrettante partite (3 vittorie, 6 pareggi, 6 sconfitte).

Il momento della Pro Vercelli

La Pro Vercelli arriva alla gara di questo pomeriggio, dopo la sconfitta subita nel derby contro l’Alessandria, giocato lunedì scorso. A decidere la sfida contro i grigi, è stata la sfortunata autorete di Nielsen, arrivata proprio sul finire del primo tempo. La squadra di Modesto, seconda in classifica con 58 punti e 32 turni completati (16 vittorie, 10 pareggi, 6 sconfitte), è chiamata in questo finale di regular season, alla caccia della prima in classifica, il Como, che di punti ne ha uno in più, ma che deve ancora recuperare la sfida contro l’Olbia. Sulla carta, l’incontro con il Livorno sembra cosa semplice, tanto più che la Pro ha fatto davvero bene in trasferta sino a qui (26 punti in 15 gare), ma nessuna gara può dirsi semplice, in questa fase del campionato.

Gli highlights di Pro Vercelli-Alessandria

Precedenti e curiosità di Livorno-Pro Vercelli

Livorno-Pro Vercelli è gara dalla lunga tradizione. Le due formazioni, infatti, si sono incontrate numerose volte tra Serie A e Serie B, nel periodo compreso tra il 1920 e il 1930. Considerando tuttavia le sole sfide che hanno avuto luogo nel dopoguerra, si contano 3 gare, 2 delle quali sono state vinte dai toscani, una dalla Pro, mentre in un’occasione il duello si è chiuso con un salomonico pareggio. Nel girone di andata, invece, a centrare la vittoria è stato il Livorno, che ha superato gli avversari odierni con un 2-0, propiziato dalle reti di Murilo e Braken. È invece inedito lo scontro tra i due tecnici.

Gli highlights di Pro Vercelli-Livorno

Le probabili formazioni di Livorno-Pro Vercelli

Livorno (4-3-1-2): Stancampiano; Parisi, Sosa, blondett, Gemignani; nunziatini, Mazzarani, Buglio; Haoudi; Braken, Dubickas. All.: M. Amelia

Pro Vercelli (4-2-3-1): Saro; Masi, Auriletto, Iezzi; Awua, Emmanuello; Zerbin, Rolando, Gatto; Costantino. All.: F. Modesto

Arbitro: Luigi Carella (Bari) Assistenti: G. Pompei Poentini-F. Perrelli Quarto ufficiale: E. Pashuku

Dove vedere Livorno-Pro Vercelli

Livorno-Pro Vercelli verrà trasmessa dalla piattaforma Eleven Sports a partire dalle 14.45. Necessaria la sottoscrizione di un abbonamento. La sfida, tuttavia, sarà anche visibile su canali di Sky. Anche in questo caso la visione della partita non è gratuita.

Autore: Adriano Fiorini

Articolo precedente

Seguici su:

Pagina Facebook Sport Metropolitan

Pagina Facebook Metropolitan Magazine Italia

Account Twitter Ufficiale Metropolitan Magazine Italia

Lega Pro

(Photo credit in evidenza: F.C. Pro Vercelli 1892)

Link foto: https://www.facebook.com/ProVercelli1892/photos/3919909028031521

Adriano Fiorini

"Lo sport va a cercare la paura per dominarla, la fatica per trionfarne, la difficoltà per vincerla." (cit. Pierre De Coubertin). C'è allora qualcosa di più divertente da raccontare?
Back to top button