CalcioSport

Serie C, Potenza a Palermo sulle ali dell’entusiasmo

Potenza
credits: Alessandro Loponte, tuttopotenza.com

Dopo la convincente vittoria di domenica scorsa contro il Catanzaro, il Potenza si prepara ad affrontare un altro banco di prova importante in casa del Palermo. Arrivare in Sicilia forti della prova di sostanza della prima giornata di campionato darà una marcia in più ai rossoblu. È infatti fondamentale per la squadra guidata da mister Somma poter contare su quanto di buono è stato fatto vedere all’esordio. Aggressività e determinazione in avvio di partita e capacità di tenere botta nei frangenti più delicati del match saranno le armi su cui puntare nuovamente per ambire a un risultato positivo. 

Potenza atteso da un avversario in cerca di riscatto 

Mentre il Potenza giunge a questa seconda giornata sulle ali dell’entusiasmo, il Palermo si approccia all’esordio casalingo consapevole di dover riscattare la brutta sconfitta subita nella prima uscita stagionale contro il Teramo. I rosanero, neopromossi in serie C, ambiscono a un campionato di vertice per poter centrare il doppio salto di categoria. Dunque già da domenica prossima dovranno cercare di ingranare la marcia e dimostrare di essere all’altezza delle altre contendenti alla promozione. Il Potenza troverà sulla sua strada una squadra affamata e avrà bisogno della sua miglior prestazione per ottenere punti. Da una parte la voglia di rivalsa del Palermo e dall’altra l’entusiasmo dei rossoblu, che hanno la possibilità di affermarsi tra le grandi della Serie C. Sarà un incontro da non perdere.

Un match speciale in casa Somma 

Quella tra Palermo e Potenza sarà una partita dal sapore particolare per il mister dei potentini Mario Somma che sfiderà suo figlio Michele, fresco difensore dei rosanero. Il classe 95’, appena approdato alla corte dei Siciliani, potrebbe fare il suo esordio proprio questa domenica. Nonostante sia arrivato solo da pochi giorni, sembra sempre più probabile un suo impiego dal primo minuto. Per via delle assenze per infortunio di alcuni componenti del riparto arretrato del Palermo la maglia da titolare dovrebbe spettare a lui. Comunque vada per i Somma sarà un match da ricordare.

Di Michele Tedesco

Back to top button