CalcioSport

Serie D Calciomercato, confermati decine di nuovi arrivi

Adv

La Serie D ed il suo calciomercato, entrano nel vivo, a poche settimane dall’inizio dei ritiri. Continuano senza soluzione di continuità, i rinnovi e gli scambi.

Il calciomercato di Serie D diventa sempre più vorticoso, e del resto, l’avvicinarsi della prima convocazione per l’inizio dei ritiri non è più così lontana. Vediamo come si muovono le varie formazioni.

Queste le ultime novità in vista della nuova Serie D

Si accasa al Lanusei, il portiere classe ’85, Matteo Forzati. L’estremo difensore, è reduce dal campionato vissuto, a partire da gennaio, con il Castiadas. In carriera, Forzati ha vestito, sempre in Serie D, le maglie del Selargius, e della Flaminia.

Per la neopromossa Grosseto, invece, ci sono ben quattro novità, tutte ufficializzate nelle ultime ore. Arrivano in Toscana, infatti, l’attaccante classe ’92, Filippo Moscati, nell’ultimo campionato impegnato con il Gavorrano, nella prima parte di stagione, e con l’Aglianese successivamente.

Insieme a lui, ci sarà anche Mattia Ravanelli, difensore del ’99, nell’ultima stagione in campo con il Trestina per 5 volte. Dal San Donato Tavarnelle, inoltre, arriva Elia Galligani, attaccante classe ’92, con oltre 80 presenze in Serie D, valorizzate con 27 centri.

Chiude il poker di volti nuovi, il giovanissimo Alessandro Sersanti, duttile difensore centrale classe 2002, giunto a Grosseto dalla Robur Siena, con la formula del prestito.

Moscati, Ravanelli, Galligani e Sersanti (Photo credit: pagina Fbgrosseto Calcio 1912)

Tanti i nuovi “matrimoni” negli ultimi giorni

Il Gavorrano Follonica, dopo la recente fusione, ufficializza, in vista del prossimo campionato di Serie D, l’arrivo del difensore sinistro Marco Dell’Aquila. Il classe 2000, lascia dunque la Pianese, con la quale ha ben fatto lo scorso l’anno, facendo registrare 34 presenze.

Si consuma, intanto, anche l’addio di Diego Frugoli al Ghiviborgo. L’attaccante classe ’95, che nell’ultimo campionato ha totalizzato 36 presenze e realizzato 7 reti, si unisce ufficialmente al Seravezza Pozzi. Da ricordare, che il calciatore può vantare in carriera, partecipazioni anche nel campionato di Serie C, categoria vissuta con le maglie di Pistoiese, Savona e Pisa.

Il Levico Terme, invece, chiude per l’arrivo in maglia gialloblu, del difensore centrale classe ’83, Alessio Pralini. Il giocatore, ha già disputato sette campionati in Serie D, vestendo le maglie del Palestrina, del Città di Ciampino e del Città di Anagni. In totale, Pralini ha in curriculum oltre 200 presenze, e 7 reti all’attivo.

Alessio Pralini (Photo credit: pagina FB US Levico Terme)

La neopromossa lombarda Tritium, invece, rafforza il proprio organico con due giovani arrivi. Faranno parte del sodalizio abduano, Emanuele Saronni (esterno sinistro, classe 2001), e Nicolò Sofia (seconda punta, classe).

Quest’ultimo, in particolare, ha già esordito nel campionato di Serie D la scorsa stagione, difendendo i colori della Pergolettese. Nel campionato precedente, invece, il calciatore aveva esordito nel campionato di Serie C con il Renate.

Nicolò Sofia (Photo credit: pagina FB A.C. Renate Settore Giovanile)

Non mancano le conferme in questa fase

La formazione laziale della Flaminia, ha concluso le operazioni per il rinnovo in maglia civitonica dell’attaccante classe ’94, Cristiano Ingretolli. Per il giocatore, con lunghi trascorsi anche in Serie C (Ischia, Barletta, Catanzaro, Melfi, Alma Juventus e Maceratese), si spera in una stagione che lo rilanci, dopo l’ultimo sfortunato campionato, che lo ha visto spesso fermo ai box, a causa di un infortunio.

Con lui, per altro, ci sarà anche un veterano della categoria come Daniele Nohman, che in carriera, nelle oltre 480 gare ufficiali disputate, è riuscito a firmare oltre 190 reti. Nell’ultimo campionato, in Serie D, ha permesso al Monterosi, con i suoi 21 gol in 35 presenze, di entrare nei play-off. Il giocatore si è detto contento della nuova avventura, e si auspica di poter dare il suo contributo alla causa del Flaminia.

Per quello che riguarda invece il Tuttocuoio, sono da riportare due operazioni di calciomercato. Nell’ambito delle conferme, è ufficiale la permanenza in maglia neroverde per Lucas Correa.

L’esperto centrocampista argentino classe ’85, con oltre 290 presenze in gare ufficiali, e lunghi trascorsi in Serie C, farà ancora parte del club toscano, nel quale, nella seconda parte dell’ultimo campionato di Serie D, ha fatto registrare 12 presenze da titolare e due reti.

Tra i nuovi arrivi, invece, ci sarà Diego Valenti, attaccante classe ’96, che lascia il Ligorna dopo quattro campionati, nei quali ha messo in fila 109 presenze, arricchite da 34 gol.

Serie D
Diego Valenti (Photo credit: pagina FB S.C.D. Ligorna 1922)

Per chiudere, il Sassari Latte Dolce ha concluso positivamente, la trattativa condotta con Tony Gianni. Il calciatore classe ’95, rinnova con il club sardo, dopo aver vissuto, da protagonista, l’ultimo campionato. Per lui sarà il quinto campionato in Serie D, dopo quelli affrontati con il Portotorres (2) e quello con la Nuorese, per un totale di 88 presenze e 2 reti.

Con lui, rimarrà anche il portiere classe 2000, Alessandro Lai, che nell’ultima stagione, ha collezionato 20 presenze tra i pali del Latte Dolce.

Tony Gianni (Photo credit: pagina FB Sassari Calcio Latte Dolce)

(Photo credit in evidenza: ASD Lanusei Calcio)

Articolo precedente

Seguici su:

Pagina Facebook Metropolitan Magazine Italia

Account Twitter Ufficiale Metropolitan Magazine Italia

LND

Adv
Adv

Adriano Fiorini

"Lo sport va a cercare la paura per dominarla, la fatica per trionfarne, la difficoltà per vincerla." (cit. Pierre De Coubertin). C'è allora qualcosa di più bello da raccontare?
Adv
Back to top button