CalcioSport

Serie D Calciomercato, nuovi ingaggi tra cui un ex-Champions League

La Serie D accelera sul mercato, anche perché l’inizio dei ritiri prestagionali non sono poi così lontani. Un ex-Champions ed Europa League, intanto, arriva in quarta serie. Ecco cosa è avvenuto nelle ultime ore…

Mirino su Under e non solo

I catanesi del Paternò continuano a prepararsi per il prossimo campionato di Serie D, acquisendo per un altro anno le prestazioni sportive del difensore classe ’85 Filippo Raimondi. Il giocatore può vantare una vastissima esperienza nel campionato di quarta categoria. Nei suoi trascorsi, infatti, esperienze con Rossanese, Folgore 2000, Bitonto, Matera, Trapani, Castrovillari, Ragusa, Licata, Leonfortese, Gela e Palazzolo. Tante, inoltre le gare disputate anche nei campionati di Eccellenza.

La Torres, invece, ha reso ufficiale l’accordo con il giovane attaccante classe 2002, Andrea Fadda. Il giovane calciatore, sassarese di nascita, ha deciso dunque di legarsi allo storico club rossoblu, che potrebbe regalargli l’esordio nel massimo campionato dilettantistico italiano.

Un’altra pedina alla propria rosa l’ha aggiunta anche il Legnano. Vestirà la maglia dei lilla nell’edizione 2020-21 di Serie D, infatti, Simone Diana, terzino classe ’99. Cresciuto nelle giovanili del Pescara, Diana è stato protagonista nella stagione 2018-19 con il Fanfulla, formazione con la quale in quarta serie, si è messo in mostra con 32 presenze tra campionato e Coppa.

Colpi importanti per Fidelis Andria e Carbonia

Il Breno, intanto, conferma in rosa l’under classe 2001 Filippo Baccanelli. Il ragazzo, che ha trovato l’esordio con il club lombardo nella stagione 2017-18, dunque, prosegue il suo cammino calcistico con la stessa squadra che lo ha visto sbocciare e che nello scorso campionato, gli ha consentito di avere i primi approcci nel campionato di Serie D.

Un ottimo colpo lo mette a segno, invece, la Fidelis Andria. Il club pugliese, infatti, si è accaparrato le prestazioni sportive del centrocampista classe ’92 Emanuele Busetto. Il giocatore nato a Venezia, lo scorso anno, in Serie D, con l’Adriese ha inanellato 13 presenze, impreziosite da due segnature. In carriera, tuttavia, Busetto può vantare oltre 220 presenze in gare ufficiali, tutte effettuate in quarta serie, vestendo di volta in volta le maglie di Sacilese, Sandonà, Clodiense, Union Pro, Mestre, Este, Abano, Cjarlins Muzane, Adriese e Delta Porto Tolle.

Il Carbonia, dal canto suo, ha comunicato di aver chiuso l’accordo con due nuovi elementi. Parliamo di Marco Russu e Roberto Vitolo. Il primo è un difensore classe ’95, scuola Cagliari, con una vasta esperienza nel campionato di Serie C, maturata vestendo le casacche di Como, Lumezzane, Olbia, Melfi, Arzachena e Lucchese. Nella passata stagione è stato protagonista con la Torres, facendo registrare 24 presenze ed una realizzazione. La nuova edizione della Serie D, sarà dunque per il giocatore nato a Sassari, la sua seconda in quarta serie. Vitolo, invece, è un difensore classe ’98 originario di Sarno (SA). Per lui, dopo tre stagioni con la Nocerina (uno in Eccellenza e due in Serie D), sono seguiti due campionati con l’Aprilia, con la quale ha fatto registrare 55 presenze ed un gol.

Accordo molto interessante per la Sanremese

Sono due le novità anche per l’Aprilia. Nella formazione pontina, infatti, arrivano Mbaye Sylla e Papa Seck. Sylla, centrocampista classe 2000, negli ultimi campionati, si è messo in mostra con la maglia del Cattolica, del Fya Riccione, del San Marino e della sarda Castiadas. Papa Seck, invece, è un centrocampista classe ’94, che nel Lazio ha già giocato con il Montefiascone ed il Montalto. Il giocatore è reduce dall’ultima stagione con il Castiadas.

In Liguria, invece, dà segno di sé la Sanremese, la quale per rinforzare il reparto difensivo chiude per l’arrivo del difensore russo classe ’89, Vladimir Mikhaylovskiy. Nelle sue esperienze calcistiche, anche il Tre Penne, formazione di san Marino, squadra con la quale ha potuto giocare sia in Champions League che in Europa League. Tra le esperienze in Italia, particolarmente significativa anche quella vissuta con il Gozzano, suo club di appartenenza per ben 5 stagioni. Nella passata stagione della Serie D, infine, Mikhaylovskiy ha ben figurato con il Vastogirardi, per un totale di 23 presenze a cui si sono aggiunte anche 3 reti.

Per quello che riguarda la Correggese, invece, c’è da registrare l’arrivo dell’attaccante classe 2000 Mattia Saporetti. Per lui, con l’Alfonsine, nell’ultimo campionato di quarta serie, 22 presenze e 3 reti.

In casa Muravera, infine, arriva l’esperto centrocampista classe ’84 Marcello Angheleddu, lo scorso anno al Carbonia, con il quale è riuscito a vincere nel campionato di Eccellenza. Lo stesso club ha inoltre annunciato il rinnovo contrattuale di Alessandro Masia, attaccante classe ’95, che nell’ultima edizione della Serie D, si è diviso tra il Tamai ed il Muravera, per un totale di 23 gare ed un gol.

Articolo precedente

Seguici su:

Pagina Facebook Calcio Metropolitan

Pagina Facebook Metropolitan Magazine Italia

Account Twitter Ufficiale Metropolitan Magazine Italia

SERIE D

Adv

Adriano Fiorini

"Lo sport va a cercare la paura per dominarla, la fatica per trionfarne, la difficoltà per vincerla." (cit. Pierre De Coubertin). C'è allora qualcosa di più divertente da raccontare?

Related Articles

Back to top button