7.7 C
Roma
Aprile 20, 2021, martedì

Serie D, il Rimini cede con la capolista Aglianese

- Advertisement -

In attesa della ripresa del campionato del 13 dicembre, il Rimini la scorsa domenica ha disputato il match di recupero contro l’Aglianese. Il risultato al fischio finale è tre a uno in favore della capolista Aglianese, che è riuscita a espugnare un campo difficile quale è il Romeo Neri. Mattatore assoluto dell’incontro è stato Brega, autore di una tripletta. Al decimo del primo tempo l’attaccante neroverde sblocca la partita con un colpo di testa su calcio d’angolo. Il Rimini reagisce prontamente e alla mezz’ora centra il pareggio grazie al sinistro nel sette di Vuthaj. Nella ripresa la capolista riprende la marcia e al 5′ trova il vantaggio con un destro dal limitedi Brega. A questo punto i toscani prendono il controllo e ,dopo diverse occasioni mancate, chiudono il match con un lob di Brega che si porta il pallone a casa.

Il tredici prevista la ripresa: Rimini-Mezzolara

Sul suo sito ufficiale il Rimini rende noto quanto comunicato del Dipartimento Interregionale, ossia che la ripresa del campionato è fissata al tredici dicembre. Si riprenderà con la calendarizzazione del programma gare dell’otto novembre scorso. Il Rimini sarà impegnato in trasferta a Mezzolara. Seppur la classifica sia ancora poco indicativa, si potrebbe trattare di uno scontro diretto. Infatti le due compagini si trovano a pari punti, tuttavia il Rimini ha disputato due incontri in più rispetto al suo avversario. I romagnoli dovranno cercare di riscattare la sconfitta interna e soprattutto di riprendere il campionato con un risultato positivo, in modo tale da poter riprendere la marcia interrotta un mese fa con lo stop della serie D.

Il ricordo del Diez

Prima dell’incontro le due squadre hanno osservato un minuto di raccoglimento in ricordo di Diego Armando Maradona. I capitani di Rimini e Aglianese durante il raccoglimento hanno mostrato due magliette di Argentina e Boca con il numero 10 in onore del Diez.

Di Michele Tedesco

© RIPRODUZIONE RISERVATA

- Advertisement -
- Advertisement -

Continua a leggere

- Advertisement -

Ultime News

- Advertisement -