Informare

Sgomberare un appartamento: chi chiamare

La necessità di contattare un’azienda nel settore che si occupa di sgomberare un appartamento potrebbero avercela non solo le famiglie che magari vogliono traslocare e prima vogliono lasciare la casa vuota, ma potrebbero averla per esempio anche quei proprietari o quelle proprietari che hanno vari appartamenti che danno in affitto perché è solo business sapendo che potrebbe dargli soddisfazione ma che sicuramente gli darà molte cose da gestire a prescindere se parliamo di affitto a breve termine o quello a medio e a lungo termine

E quindi parliamo di quelle situazioni nelle quali questi proprietari non possono fare a meno di contattare una di queste aziende nel settore e questo succede quando i vecchi inquilini se ne sono andati senza liberare casa dalle loro cianfrusaglie che hanno accumulato nel corso degli anni

Quando parliamo di cianfrusaglie parliamo di quelle famiglie che magari nella loro cantina di casa o nel solaio o nel garage mettono vecchi elettrodomestici, vecchie poltrone, vecchi divani tutte cose che andavano portate in discarica gradualmente per non ammazzarsi della fatica e non lo fanno e poi se ne vanno sperando di cavarsela a buon mercato

Il punto è che i nuovi inquilini non possono essere incaricati loro di portarli in discarica perché non è una cosa che la riguarda e a parte che non è nemmeno facile farlo perché dover caricare tutta quella roba significa avere degli automezzi imponenti e adeguati che quasi nessuno sa se parliamo di persone comune e non di professionisti che lo fanno per lavoro

Lo stesso proprietario potrebbe avere questa tentazione e cioè di far tutto da solo ma poi spesso si rende conto che è impossibile anche se decidesse per esempio di noleggiare un furgone e contattare gli amici perché ormai la roba che è stata accumulata è troppa e se era compito sua la prossima volta che ha degli inquilini controllare se questi accumulano della roba in casa vecchia e sollecitarli ad andare a portarli in discarica proprio per evitare quando poi se ne vanno si crea una situazione del genere come quella che abbiamo descritto in questo articolo

Prima di procedere ad uno sgombero bisognerebbe controllare se ci sono degli oggetti ancora in buone condizioni

Come facevamo presente dal titolo di questa seconda parte quello che dobbiamo fare quando decidiamo di fare questo tipo di sgombero a prescindere se parliamo di casa nostra o siamo proprietari di una casa che abbiamo in affitto e andare a controllare se ci sono ancora, cosa non strana, degli oggetti in buone condizioni da poter riutilizzare o se non ci servono da poter rivendere

E abbiamo scritto che non è strana perché chiaramente a furia di accumulare oggetti ci si dimentica di quelle che sono ancora in buone condizion’ che appunto se magari non ci servono possiamo andare a rivenderli in qualche mercatino off-line oppure on-line così da guadagnare un bel po’ di soldi da investire proprio poi per andare a pagare questa azienda che si occupa degli sgomberi In poche parole

Back to top button