Musica

Shakira, una colombiana in cima al mondo

Adv

Quarantaquattro anni e più in forma che mai! Compie gli anni oggi la cantante colombiana più popolare al mondo: Shakira è una delle maggiori rappresentanti della musica latina in ambito internazionale. Ha vinto innumerevoli premi, collezionando un successo dopo l’altro, e si è conquistata la sua stella sulla Walk Of Fame.

Parla correttamente lo spagnolo, l’inglese, il portoghese e anche un po’ l’arabo, il francese e l’italiano. Scrive da sola tutte le sue canzoni e porta nella propria musica le diverse influenze culturali che ha incontrato sin da bambina. Il suo ultimo singolo, in collaborazione con i Black Eyed Peas, è uscito a dicembre 2020 e si chiama Girl Like Me. Un uragano di energia e talento!

Shakira durante l'esibizione nell'half time del Super Bowl a febbraio 2020 - Ph: playz.es
Shakira durante l’esibizione nell’half time del Super Bowl a febbraio 2020 – Ph: playz.es

Dalla Colombia alla Walk of Fame

Il primo album Shakira lo pubblicò a soli 13 anni nel ’91. Aveva imparato a suonare la chitarra già due anni prima; da quando ne aveva otto scriveva le proprie canzoni e prendeva lezioni di danza. Con i primi quattro dischi divenne una delle artiste più famose in America Latina e con Laundry Service del 2001 arrivò il successo planetario. Pur inserendo quattro brani in lingua madre, questo lavoro segnò l’approdo alla lingua inglese e fu il lasciapassare definitivo per le classifiche internazionali.

L’enorme successo di Shakira è cresciuto a dismisura un album dopo l’altro e l’ha portata a collaborare con molti artisti illustri: da Carlos Santana a Beyoncé, Wyclef Jean, Miguel Bosé e, in tempi più recenti, Maluma. Nel 2007 ha scritto la colonna sonora del film L’amore ai tempi del colera, dal romanzo di Gabriel Garcia Marquez.

Nel 2009 si è esibita all’evento inaugurale per l’insediamento di Barack Obama, appena eletto Presidente degli Stati Uniti. L’anno dopo ha cantato l’inno dei mondiali di calcio in Sud Africa: Waka Waka (This Time for Africa). A febbraio 2020 si è presa uno degli eventi più seguiti al mondo: l’half time del Super Bowl, in cui si è esibita insieme ad un’altra delle artiste latinoamericane di maggior successo, Jennifer Lopez.

Girl Like Me – Shakira e Black Eyed Peas

Shakira: la multiculturalità è il segreto del successo

I genitori di Shakira hanno origini statunitensi, libanesi, spagnole ed italiane. Sin da bambina, l’artista ha ascoltato moltissima musica orientale, che ha influenzato in gran misura la propria produzione artistica, nelle sonorità così come nelle movenze presenti nelle sue spettacolari coreografie. I momenti di danza del ventre sono fra le caratteristiche che ne hanno determinato il grande successo. Allo stesso modo, la tradizione latino-americana è sempre presente. Ma la cantante ha spesso affermato di amare molto anche il rock, in particolare gli AC/DC, i Led Zeppelin, i Police, i Beatles, i Rolling Stones e i Nirvana.

Nel frattempo, Shakira ha avuto modo di pensare anche alla sua vita privata, sposando il calciatore Gerard Piqué, dal quale ha avuto due bambini. Con più di centotrenta milioni di dischi venduti all’attivo, un gran numero di premi e riconoscimenti, a quarantaquattro anni Shakira è una delle artiste latino-americane di maggior successo al mondo.

Emanuela Cristo

seguici su:
twitter
instagram
facebook
Metropolitan Music
spotify

Adv
Adv
Adv
Back to top button