Gossip e Tv

Simona Marchini, chi è la figlia Roberta con il primo marito Roberto Paolopoli

Nata a Roma il 19 dicembre 1941, sotto il segno zodiacale del Sagittario, Simona Marchini è la figlia dell’imprenditore Alvaro Marchini, che negli anni Settanta è stato presidente della Roma.

Durante la sua infanzia e l’adolescenza è cresciuta nel tranquillo quartiere romano di Monteverde Vecchio, è qui che ha trascorso gran parte della sua giovinezza. Dopo essersi iscritta all’Università La Sapienza di Roma, si è laureata in Lettere Moderne.

Negli anni si è fatta notare per essere una delle conduttrici più amate ed apprezzate del piccolo schermo. Negli anni Ottanta si è fatta un nome affiancando Renzo Arbore, per poi intraprendere la carriera da attrice e lavorare con personaggi di spicco.

Tra i ruoli ricoperti che hanno avuto maggior successo c’è quello nella rinomata fiction italiana Don Matteo. Il suo personaggio, Clara Tommasi, era la madre del capitano Tommasi, interpretato da Simone Montedoro.

Simona Marchini, chi è la figlia Roberta

È stata sempre una ragazza molto portata per lo studio: si è iscritta all’Università La Sapienza di Roma e si è laureata in Lettere Moderne. Per quanto riguarda la sua vita sentimentaleSimona Marchini è stata sposata due volte. Il suo primo marito è stato il barone Roberto Paolopoli, un suo amico d’infanzia, dal quale ha avuto la sua unica figlia Roberta

Nel 1970 ha deciso di sposarsi con il campione di calcio Franco Cordova, che a quel tempo era il capitano della Roma, la squadra di cui il padre era presidente. I due sono rimasti insieme per dieci anni, poi nel 1980 una crisi coniugale li ha separati. Dalla loro separazione Simona ha preso lo spunto per decidere di intraprendere la carriera nel mondo dello spettacolo ed iniziare a condurre numerosi programmi televisivi.

Seguici Google News

Back to top button