Gossip e Tv

Sottotono: chi sono, ecco la storia della Band e di Big Fish e Tormento

Sottotono sono una band musicale nata nel 1994 nell’ambito della musica hip hop. Inizialmente i componenti sono quattro, ovvero i rapper Tormento e Nega, DJ Irmu e il produttore Fish. Nega e Irmu, però, dopo la pubblicazione del primo album decidono di lasciare il gruppo. Di conseguenza, rimangono solo Tormento e Fish, che metteranno in primis la loro firma al successo della band.

Il successo lo raggiungono grazie alla partecipazione al Festivalbar del 1997, ovvero 3 anni dopo la formazione del gruppo. Pubblicano in tutto 6 album, dopodiché i due artisti decidono di prendere strade diverse. Correva l’anno 2002. Continuano comunque la carriera nel mondo della musica, ovviamente come solisti. Si riuniscono 17 anni dopo sul palco del Festival di Sanremo 2019, cantando insieme a Nino D’Angelo e Livio Cori

Sottotono: chi sono e chi erano

Sottotono si sono formati nel 1994; inizialmente i componenti erano in 4: Tormento, Nega, Big Fish e Dj Irmu. L’anno successivo, però, la formazione originale subisce una modifica e rimangono solamente i componenti che ancora oggi conosciamo. Insieme, infatti, i Sottotono scrivono canzoni molto famose come:

  • Solo lei ha quel che voglio
  • Sotto effetto stono
  • Cronici
  • Tranquillo
  • Amor de mi vida
  • (Come mai) proprio a noi
  • Da dove scrivo
  • Sotto lo stesso effetto
  • Coscienza interiore
  • Amarti, rispettarti
  • Mezze verità
  • Dimmi di sbagliato che c’è

Il loro album Sotto effetto stona, del 1996, ha ottenuto un doppio disco di platino. Ma qual è il vero nome dei suoi componenti?

Chi è Big Fish?

Big Fish dei Sottotono è all’anagrafe Massimiliano Dagani; è nato a Galliate il 21 febbraio del 1972. È un noto disc-jokey e produttore discografico italiano.

Chi è Tormento?

Tormento dei Sottotono, invece, si chiama in realtà Massimiliano Cellamaro ed è nato a Reggio Calabria il 6 settembre del 1975. Anche lui è un rapper e produttore discografico, nonché fratello dei due rapper Esa e Marya.

Back to top button