Spal-Reggiana, il derby emiliano accende il monday night

Stasera alle 21 Spal-Reggiana chiude la penultima giornata del girone d’andata di Serie B. Questo derby vede protagoniste due squadre opposte in classifica, che stanno attraversando due periodi di forma opposti. La Spal di Marino arriva con 2 vittorie nelle ultime quattro, la Reggiana di Alvini invece non vince in campionato da più di 5 giornate, e deve tornare al successo per rilanciarsi. Sono due squadre opposte sulla carta, ma un derby non è mai prevedibile.

La Spal sulle ali dell’entusiasmo

Marino lascia in panchina Castro questa sera. Il centrocampista respira aria di trasferimento, e l’allenatore della Spal ha già pronta l’alternativa. Viviani, assente da ottobre, ha finalmente recuperato, e l’allenatore dei biancocelesti pensa a schierarlo già da stasera. Dopo il successo con il Frosinone i padroni di casa vogliono sfruttare l’ottimo morale per tornare in pista nella lotta promozione. La vittoria con il Sassuolo in Coppa Italia ha dato tanto ai giocatori di Marino, che stasera affronteranno la partita con un’altra mentalità: è una squadra che può dare del filo da torcere, e per quanto i derby siano sempre incerti, sono loro i favoriti per la vittoria.

La Reggiana cerca la redenzione

Alvini ha bisogno di una vittoria: non solo per accumulare punti in campionato, ma soprattutto per il morale. La Reggiana non vince in campionato dallo scorso anno (12 dicembre con il Cosenza) e l’assenza di punti fa male sia ai giocatori che ai tifosi. Ma il mercato ha portato nuovi innesti ed Alvini ringrazia: le assenze di Espeche, Costa e Zamparo si faranno sentire, ma gli amaranto potranno contare su Del Pinto Ardemagni, pronti per essere schierati. La società ha fatto un ottimo lavoro, ma adesso tocca a loro dimostrare fino a che punto possono arrivare.

Spal-Reggiana, probabili formazioni e dove vederla

Spal (3-4-2-1), all. Marino: Berisha, Tomovic, Vicari, Ranieri, Dickmann, Esposito, Missiroli, Sala, Strefezza, Valoti, Paloschi.

Reggiana (3-5-2), all. Alvini: Cerofolini, Gyamfi, Rozzio, Ajeti, Libutti, Del Pinto, Rossi, Radrezza, Lunetta, Ardemagni, Mazzocchi.

La partita sarà trasmessa questa sera alle 21 in diretta su DAZN.

Fabio Baccarini

Vieni a seguirci su Facebook.

© RIPRODUZIONE RISERVATA