CalcioSport

Spalletti, scatto Fiorentina: vicino l’accordo

Adv

La Fiorentina di Beppe Iachini è in crisi: dopo la sconfitta interna di ieri contro il Sassuolo per 2-3, la zona retrocessione è lontana solo 6 punti. Un rendimento inaspettato quello dei viola, sopratutto dopo i grandi acquisti fatti la scorsa estate ed a gennaio, nell’ultima sessione di calciomercato. Questi risultati negativi, mettono a serio rischio la panchina di Beppe Iachini. Il tecnico subentrato in questa stagione a Montella non sta convincendo ed il presidente Commisso, coadiuvato da Daniele Pradè, vorrebbe virare su un nuovo allenatore. Il nome che fa sognare la piazza, rimbalzato nelle ultime ore insistentemente, è quello di Luciano Spalletti.

Spalletti (Getty Images)
Spalletti (Getty Images)

Spalletti-Fiorentina: la piazza sogna

Il rendimento della Fiorentina in questa stagione è negativo. Il subentrato Beppe Iachini non è riuscito ad invertire il trend di Chiesa e compagni. Sono soltanto 3 le vittorie del tecnico sulla panchina viola e il bilancio post Coronavirus segna 2 sconfitte e un pareggio. Iachini sembra essere lontano dalla riconferma: il club sta pensando seriamente al nome di Luciano Spalletti.

Iachini potrebbe anche non finire la stagione ed in caso di esonero, la Fiorentina punterebbe sul tecnico di Certaldo. Più di una suggestione per Commisso, che vuole far tornare grande la sua Fiorentina e se possibile lanciarla come non mai nell’élite del calcio nazionale ed internazionale. Il nome di Spalletti potrebbe proprio essere perfetto per i gigliati. Ad alimentare ancora di più le possibilità di un arrivo di Spalletti a Firenze è Ilario Di Giovanbattista che tramite Radio Radio ha affermato: “Spalletti è vicinissimo alla Fiorentina“. Possono sognare davvero dalle parti di Firenze?

SEGUICI SU:

PAGINA FACEBOOK

ACCOUNT TWITTER

Adv
Adv
Adv
Back to top button