Sparatoria in una sede Amazon in Florida

Due persone sono state uccise in una struttura durante una sparatoria in una sede Amazon vicino a Jacksonville, in Florida, hanno riferito le autorità.

Il fatto intorno alle 14, in un magazzino di Amazon nel nord della città, secondo quanto riferito dai notiziari. Non è stato immediatamente chiaro se qualcuno sia stato ucciso o se un sospetto fosse in custodia. Una stazione televisiva locale ha pubblicato una foto sul suo sito Web che mostra vetri infranti in una stanza degli impiegati, i danni sembravano provocati da proiettili. L’ufficio dello sceriffo di Jacksonville sta indagando sulla sparatoria.

Sparatoria in una sede Amazon, due vittime

Al momento non è chiaro nemmeno se la sparatoria sia avvenuta all’interno o all’esterno della struttura Amazon che si trova a nord di Jacksonville. Il dipartimento antincendio e di soccorso di Jacksonville ha dichiarato che due persone sono rimaste ferite durante l’episodio e una ha riportato ferite gravi. Una foto scattata da un dipendente di Amazon e inviata un giornale locale mostra i vetri infranti da un proiettile in una delle stanze della pausa. Alcune persone in zona hanno dichiarato che i dipendenti Amazon presso la struttura sono stati messi al sicuro all’interno.

Sul posto sono intervenuti numerosi mezzi della polizia compreso un elicottero,m oltre ai soccorsi sanitari. “Abbiamo riposto a una chiamata per una sparatoria nel blocco di Pecan Park Road nell’area della struttura di Amazon. Stiamo lavorando per raccogliere ulteriori informazioni” hanno spiegato dall’ufficio dello sceriffo di Jacksonville.

© RIPRODUZIONE RISERVATA