Calcio

Spezia-Ascoli, probabili formazioni e dove vederla

Alle 18:00 la sfida Spezia-Ascoli per la 24a giornata del campionato di Serie B. Allo stadio Alberto Picco di La Spezia, in palio 3 punti pesanti per la lotta ai playoff e alla promozione diretta in serie A. Gli ospiti sono attualmente fuori dalla zona playoff, a -6 dallo Spezia che è secondo in classifica, ma anche a +4 dai playout.

Lo stato di forma delle squadre

Lo Spezia è la squadra più in forma del momento, viene da 4 vittorie consecutive ottenute contro avversari di prestigio: Crotone e Perugia fuori casa, Pordenone e il recupero con la Cremonese in casa. La striscia d’imbattibilità dura ormai da 11 partite, durante le quali sono arrivate 7 vittorie e 4 pareggi che hanno di fatto riportato lo Spezia dalla zona retrocessione al secondo posto, in piena lotta per la Serie A.

L’Ascoli ha avuto un cammino troppo altalenante durante tutta la stagione, molto buono il rendimento casalingo, pessimo quello esterno. Nell’ultima giornata, con l’esordio del nuovo mister Stellone, è arrivato un beffardo pareggio per 2-2 contro la Juve Stabia con i bianconeri in vantaggio che si sono fatti raggiungere a tempo scaduto da un gol del portiere avversario Provedel.

I precedenti e gli ex

Nella partita d’andata allo stadio Del Duca vinse l’Ascoli con un netto 3-0 grazie ai gol di Ninkovic, Da Cruz e Ardemagni. In totale negli ultimi incontri disputati in serie B lo Spezia ha vinto 4 volte, l’Ascoli ha vinto 6 volte mentre i pareggi sono stati 3.
Gli ex della sfida sono due e giocano entrambi con la maglia dell’Ascoli: il portiere Leali ha disputato 42 partite con lo Spezia nella stagione 13-14, l’italo-argentino Valentini ha vestito per 3 anni la maglia dello Spezia totalizzando 97 presenze e 5 gol.

L’arbitro della sfida sarà il signor Baroni di Firenze che quest’anno ha arbitrato l’Ascoli nella trasferta di Salerno terminata 1-1. Ha arbitrato lo Spezia in due occasioni e i liguri sono sempre usciti sconfitti. Negativi anche per l’Ascoli i precedenti con il fischietto toscano: in 11 partite solo una vittoria con 5 pareggi e 5 sconfitte.

Le probabili formazioni di Spezia-Ascoli

Il mister dello Spezia Italiano, dopo le ultime giocate ad alto ritmo, potrebbe concedere un turno di riposo ad alcuni elementi. In difesa potrebbe riposare Terzi con l’inserimento di Erlic. Staffetta tra Galabinov e Nzola al centro dell’attacco, e tra Bidaoui e Di Gaudio sull’esterno, scalpitano anche Mora e Bartolomei. Gyasi rientra dalla squalifica e potrebbe subito ritrovare posto in squadra. Anche Stellone cambierà qualcosa in vista dei tanti impegni ravvicinati delle prossime settimane. In difesa recupera Brosco, dubbi a centrocampo tra Troiano e Petrucci e sulla trequarti tra Morosini e Ninkovic.

Spezia (4-3-3): Scuffet; Ferrer, Erlic, Capradossi, Marchizza; Mora, M.Ricci, Maggiore; Bidaoui, Galabinov, Gyasi. All. Italiano

Ascoli (4-3-1-2): Leali; Andreoni, Brosco, Gravillon, Sernicola; Cavion, Troiano, Eramo; Ninkovic; Scamacca, Trotta. All. Stellone

Dove vedere la partita

Spezia-Ascoli sarà trasmessa in diretta ed esclusiva sull’app e piattaforma streaming DAZN. Collegamenti per il pre-partita a partire dalle 17:50.

Seguici su Facebook e Twitter!

Back to top button