MovieNerd

Spider-man 3: Charlie Cox parla del suo Daredevil

Spider-man 3 è forse uno dei titolo del MCU più atteso dai fans, soprattutto dopo la scena post-credit sconvolgente di Spider-man: Far From Home, in cui il povero Peter Parker si vede sbandierato ai quattro venti la sua vera identità. Al ragazzo servirà un buon avvocato di New York ora, quindi chi meglio di Matt Murdock, aka Daredevil, potrebbe aiutarlo?

Spider-man e il Diavolo di Hell’s Kitchen

Si vocifera ormai da un po’ dell’entrata di Daredevil nel Marvel Cinematic Universe, soprattutto da quando la Disney ha comprato i diritti Marvel Television, e la serie su Netflix è stata cancellata. Ma proprio per questa mossa, i Marvel Studios e la Sony Pictures dovevano attendere qualche anno prima di poter utilizzare il supereroe in qualche film, e Spider-Man 3, che dovrebbe uscire ormai nel 2022, può essere l’occasione giusta.

Charlie Cox Daredevil

Almeno questo secondo i fans, che già stanno fantasticando sull’incontro dei due eroi sui tetti newyorkesi. Purtroppo rimangono voci, il sito Comicbook, proprio per capirne di più, ieri ha intervistato Charlie Cox, l’attore che ha interpretato per 3 stagioni Matt Marduck nella serie Netflix.

Non ho sentito queste voci, ma certamente non è il mio Daredevil. Io non sono coinvolto. Se è vero, non è con me. È con un altro attore“.

Ciò non significa che questo non accadrà mai, infatti l’attore ha detto al suo intervistatore che gli piacerebbe avere la possibilità di fare squadra con Tom Holland in futuro: “Guarda, mi sono divertito moltissimo. Sono stato realmente felice di aver interpretato quel personaggio per tutto il tempo che l’ho fatto. Certo, mi piacerebbe continuare. Mi piacerebbe essere nuovamente coinvolto. Come fan dei film Marvel, ho adorato i piccoli dettagli che [nella seria] sono comparsi qua e là, ma poiché eravamo su Netflix, non siamo stati in grado di fare di più per motivi legali, ma non so bene perché…

Cox ha poi così concluso l’intervista: “Ma adoro l’idea che Jessica e Matt si possano presentare in sottofondo o che Matt sia l’avvocato che assiste Peter Parker. Sarebbe davvero fantastico“.

Daredevil Netflix

Quindi per ora rimane un piccolo sogno, che potrebbe realizzarsi. O meglio, sicuramente Daredevil prima o poi farà capolino nel MCU, speriamo solo che lo faccia subito e che a interpretarlo sia nuovamente Charlie Cox, che personalmente (tra i supereroi Netflix) ho trovato spettacolare.

Rimanete con noi per saperne sempre di più:
FACEBOOK
INSTRAGRAM


Maria Francesca Focarelli Barone (BatMary)

Back to top button