MovieNerd

Star Wars: Bo-Katan potrebbe ricevere una serie tv dedicata

Bo-Katan Kryze potrebbe essere la protagonista di una prossima serie di Star Wars. Al momento questo è solo un rumor, ma c’è effettivamente la possibilità di approfondire questo personaggio dandogli una serie tutta dedicata. Andiamo a scoprire cosa si vocifera.

Bo-Katan ed il prossimo spin-off di Star Wars

Il personaggio di Bo-Katan Kryze, già apparso nelle serie animate di Star Wars, ha avuto il debutto live action nella seconda stagione di The Mandalorian. Nonostante ciò abbiamo un grande buco temporale, che distanzia i fatti delle serie animate a quelli al fianco del mitico Mando. Sembrerebbe che una serie tv possa essere in sviluppo per riempire gli spazi di trama e le domande dei fan.

Secondo il The Hashtag Show, la serie potrebbe avere un ruolo simile a quello di The Book of Boba Fett. Potrebbe infatti essere una serie di transizione mentre si aspetta il continuo di The Mandalorian. Lo spin-off di Bo-Katan potrebbe quindi uscire dopo la terza stagione di The Mandalorian e prima di un’eventuale quarta. La struttura potrebbe inoltre essere simile a ciò che abbiamo visto finora in The Book of Boba Fett, ovvero un’alternarsi di scene del presente e del passato.

Tempo fa giravano poi voci su una serie con due protagoniste, Cara Dunne e Bo-Katan. La cosa potrebbe confermare quindi l’intenzione di dare alla mandaloriana lo spazio televisivo che merita. C’è poi un ulteriore indizio che potrebbe rendere la serie realtà. L’attrice Ming-Na Wen, ovvero Fennec Shand nell’universo Star Wars, aveva commentato la notizia dei rumor di The Hashtag Show con un tweet che è stato subito cancellato. In questo tweet si complimentava con Katee Sackhoff, l’attrice che ha doppiato ed interpretato Bo-Katan in tutte le serie. Non è chiaro se Ming-Na Wen fosse già a conoscenza della serie o se si sia fatta trarre in inganno dai rumor, così come non è chiaro se Bo-Katan Kryze sia un progetto che andrà a buon fine nel grande mondo di Star Wars. Tutto ciò che bisogna fare, come sempre, è aspettare.

Gabriele Bruni

Seguiteci tramite la pagina Facebook e il nostro canale Instagram!

Back to top button