Gossip e Tv

Stefania Picasso, chi è la moglie di Franco Gatti madre di Alessio: “Perdere un figlio è contro natura”

Adv

Stefania Picasso è un volto noto del mondo dello spettacolo per essere la moglie di Franco Gatti. Franco è il volto noto del mondo della musica grazie al gruppo musicale i Ricchi e Poveri insieme ad Angelo Sotgiu, Angela Brambati e Marina Occhiena.

La coppia che si ama da molti anni è rimasta unita nella gioia e nel dolore, supportandosi in ogni vicenda. I due, però, hanno dovuto far fronte a una sofferenza più grande di loro, la perdita di loro figlio Alessio nel 2013. Un dolore che è stato descritto dal cantante con queste parole, confermando di non presentarsi alla serata di Sanremo:

“È contro natura che un figlio di 22 anni sia morto quando un padre di 70, pieno di acciacchi, è ancora vivo. Cerco di tener dentro il mio dolore, ma sono disperato, disperato. Lo so, lo spettacolo deve andare avanti anche con la morte nel cuore, ma ditemi voi: come faccio? Ho detto agli altri due di andare senza di me, per rispetto per il pubblico che ci ha amato e ci ama, ma anche loro si sono rifiutati”.

Purtroppo il figlio pare che nel corso della sua vita abbia fatto un eccessivo utilizzo di alcol e droga che via via poi l’ha condotto alla morte. Non si esclude nemmeno che il figlio fosse finito in un tunnel di depressione o comunque che abbia sofferto di un qualche disequilibrio psichico. “Ho inculcato a mio figlio, fin da piccolo, la paura delle droghe”. Questo quanto aveva dichiarato il cantante durante il lutto. “Voglio sperare che Alessio sia morto per cause naturali e non per droga. Aspetto l’esito dell’autopsia, ma se la droga non c’entra, querelerò chi ha attribuito il decesso all’uso della cocaina”.

Stefania Picasso, moglie di Franco Gatti

La storia struggente che ha colpito la coppia è stata seguita da milioni di persone. Nel 2013, infatti, hanno perso il loro amato figlio Alessio Gatti. La causa della morte sembrerebbe essere stata un eccesso di alcol e droga assunti in un momento particolare della sua vita. Franco, più di una volta, ha dichiarato:

“Ho inculcato a mio figlio, fin da piccolo, la paura delle droghe, voglio sperare che Alessio sia morto per cause naturali e non per droga”.

Adv
Adv

Related Articles

Back to top button