Calcio

Sudtirol-Sambenedettese, le ultime sulle formazioni e dove vederla

sudtirol-sambenedettese
L’ultimo scontro Sudtirol-Sambenedettese (Credits: FC Sudtirol)

L’ottava giornata del Girone B di Serie C vedrà uno scontro interessante: SudtirolSambenedettese. La sfida, inizialmente in programma allo Stadio Lino Turino di Salò, è stata spostata al Druso di Bolzano nei giorni scorsi, dove le due squadre scenderanno in campo alle ore 15.

Il momento del Sudtirol

La squadra allenata da Stefano Vecchi sta vivendo un buon momento e una stagione che pare aver preso la piega giusta. Sono 14 i punti accumulati dai biancorossi finora, che sono valsi il primo posto in classifica nel Girone B a pari merito con il Padova. Proprio i biancoscudati hanno avuto però la meglio nello scontro diretto della precedente giornata, vincendo per 2-0. Ora serve immediatamente tornare ai tre punti per Casiraghi e compagni e riprendere la corsa interrotta una domenica fa. Oltre infatti i pareggi contro il Gubbio e la sorpresa Matelica, il Sudtirol ha ottenuto quattro nette vittorie e si prepara a ritrovare continuità in questa delicata sfida.

Il momento della Sambenedettese

Non delle più semplici l’ultima settimana della Sambenedettese. I marchigiani hanno infatti cambiato guida tecnica a metà settimana, con l’esonero a sorpresa di Paolo Montero e l’arrivo di Mauro Zironelli. Esordio quindi non semplice per l’ex tecnico della Juventus U23, che dovrà ritrovare il riscatto dopo la sconfitta contro il Modena per 0-2, costata la panchina al suo predecessore. L’asticella per la Sambenedettese quest’anno si è alzata e gli undici punti accumulati fino a questo momento non sono sembrati abbastanza per il presidente Serafino, pronto a sconvolgere un progetto tecnico importante pur di puntare dritto alla vetta.

Precedenti e curiosità

Otto volte negli scorsi anni si sono scontrate Sudtirol e Sambenedettese, con il bilancio nettamente a favore della squadra di Stefano vecchi. I biancorossi infatti hanno ottenuto 5 vittorie, mentre i marchigiani solo in un’occasione hanno trovato il successo: nella stagione 2018-19 la Sambenedettese vinse in casa per 1-0 con un gol di Di Massimo. Il resto è un dominio tirolese, con la vittoria più larga nel 2017: il risultato fu di 2-5 per la squadra attualmente allenata da Vecchi.

Il pre-gara di Sudtirol-Sambenedettese

Il Sudtirol dovrà fare i conti con tre importanti assenze: Odogwu, Polak e soprattutto la stella Fischnaller. Torna tra i convocati Beccaro, allenato da Zironelli a Mestre. È emersa grande stima da parte di Vecchi nei confronti del progetto sportivo della Sambenedettese, sottolineando come l’esonero di Montero sia un segnale rispetto agli obiettivi di quest’anno. Zironelli esordirà infatti al Druso con una possibile difesa a 3, con l’utilizzo di Ruben Botta nella veste di trequartista.

Le probabili formazioni di Sudtirol-Sambenedettese

Sudtirol (4-3-1-2):Poluzzi; El Kaouakibi, Malomo, Vinetot, Fabbri; Tait, Greco, Karic, Casiraghi; Magnaghi, Rover. All.: Vecchi

Sambenedettese (3-4-1-2): Nobile: D’Ambrosio, Biondi, Di Pasquale; Lavilla, Shaka Mawuli, Angiulli, Liporace; Botta; Maxi Lopez, Nocciolini. All.: Zironelli

Come vedere Sudtirol-Sambenedettese

La gara sarà trasmessa in chiaro dalle 15 da Eleven Sports, senza alcun abbonamento per l’occasione, sul suo canale Youtube e sulla sua pagina Facebook ufficiale.

Francesco Ricapito

LEGGI TUTTI GLI ARTICOLI DELL’AUTORE

Seguici su Metropolitan Magazine

Back to top button